Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

16577

Utenti iscritti al web

6433

Accessi di oggi

9448

Username:

Password:

Registrati






Alfasport nella piazza più grande d'Europa

PRATO DELLA VALLE - Padova

7 Settembre 2008








INDICE

Il commento di Alberto Boscolo
Descrizione dell’evento
Telefono azzurro
Ospite d'onore
Programma ed orari
Costi, modalità di partecipazione e pagamento
Iscrizione
Pranzo
Pernottamento
Il concorso
Estrazione del 3° giurato
Patrocinio Comune di Padova
Evento sul sito ufficiale Comune di Padova
Sponsors
Contatti
Lista Partecipanti
Comunicati stampa
Vettura storica Polizia di Stato
Croce Verde Padova e mezzi Alfa
Topic Dedicato





Il commento di Alberto Boscolo

(nel forum Fantomas)



Un'alba mite e soleggiata profumata dall'odore del caffè proveniente dai bar vicini la magnifica piazza di Prato della Valle, incomincia così l'evento tanto atteso del 7 settembre: Alfasport nella piazza più grande d'Europa.

Ben presto arrivano i primi equipaggi, alcuni ancora con gli occhi un pò assonnati, altri già iperattivi e pronti alla compilazione della modulistica di rito, altri ancora subito con la digitale in mano per immortalare auto, partecipanti e piazza in scatti fotografici d'antologia, ma tutti con la passione stampata sul viso e la voglia di condividerla con i partecipanti al raduno.
A poco a poco scorgiamo arrivare dal varco d'ingresso, situato nella caratteristica Via Belludi che ha come sfondo la famosa Basilica di S. Antonio, Alfisti da varie regioni: Emilia Romagna, Toscana, Valle d'Aosta e anche dall'estero: San Marino e Olanda.
Che bello! Senza frontiere per un'unica passione con il marchio del biscione.

I numerosi partecipanti, con circa 60 Alfa Romeo di ogni epoca al seguito posteggiano gentilmente le loro amate vetture,in ogni punto siano esse situate attorno lo scenario è superbo; d'altronde la basilica di S. Giustina, le statue,le sculture,i palazzi presenti nell'immensa piazza sono veramente eccezionali.

Iniziano subito i saluti tra vecchie e nuove conoscenze, le prime chiacchere, scambi d'opinione, esclamazioni tra Alfisti mentre i numerosissimi passanti incantati dalle auto esposte si fermano a curiosare e a chiedere informazioni; i più anziani guardano le storiche con uno sguardo particolare....chissà quali e quanti ricordi! i giovani osservano le spider fantasticando di avere a bordo una bella ragazza con la chioma al vento, ma cio' che piu' ci ha colpito è stato l'entusiasmo dei vari bambini quando passeggiando puntavano gli occhi sui vari modelli presenti ed esclamavano verso il loro papà: "che bella!!", "deve correre molto questa macchina!!", "papà....ne compriamo una??!!", "questa marca ha fatto davvero auto stupende" e tante altre.
Queste frasi hanno riempito di gioia il nostro cuore sportivo, che bella sensazione riuscire a trasmettere ai più piccoli la nostra passione e la gloriosa storia del marchio del biscione. Il nostro Club peraltro è da tempo vicino ai bambini ed in particolare a quelli in difficoltà che soffrono per vari ingiusti motivi; per questo dal 2006 sosteniamo attraverso il nostro piccolo contributo il Telefono Azzurro Onlus e anche durante questo evento abbiamo voluto sensibilizzare i partecipanti a donare liberamente il loro contributo , degna di nota la presenza della Dott.ssa Sara Scrimin, responsabile regionale della Onlus.

I bambini candidamente hanno posto l'accento sulle prestazioni delle vetture, la loro velocità e altro che riguardi la sportività e ben presto sono stati accontentati (e non solo loro!) dalla presenza dell' Alfetta GTV 2000 del 1976 in allestimento gara-rally di proprietà del nostro socio Nicola Barbieri di Verona.
Con Nicola è stata inaugurata la sezione "Gentlemen Driver Alfasport" sul sito del Club, che presto raccoglierà i racconti e le avventure di altri piloti che calcano le piste e le prove speciali di tutta Italia a bordo di rombanti Alfa Romeo che portano i colori del Club Alfasport.


La zona ricevimento al raduno: Alfetta GTV "Pronto gara" del Gentlemen Driver Alfasport Nicola Barbieri, una Giulietta Sprint, la Giulia della Polizia sulla sfondo e la meravigliosa cornice di Prato della Valle



Nella già calda atmosfera sportiva irrompe l'esclusivo ospite della giornata: Francesco "Chicco" Svizzero.
Ex-pilota ufficiale Alfa Romeo nei rally degli anni 70 "Chicco" ha allietato i partecipanti con i racconti delle sue avventure a bordo dell'Alfetta GTV che lo ha accompagnato nelle prove speciali.Un vero gentiluomo, tuttora affettuosamente ricordato dai meccanici e ingegneri che lo hanno seguito lungo la sua carriera agonistica.
Con molta emozione gli abbiamo consegnato una targa ricordo, alla quale presto si affincherà la tessera di Socio Onorario del Club Alfasport. "Chicco" si aggiunge quindi al folto gruppo dei Soci onorari formato da piloti e personalità di spicco che hanno segnato la storia dell'Alfa Romeo tra cui Gianni Morbidelli, Bruno Giacomelli, Gabriele Tarquini, Gian Luigi Picchi, Elvira Ruocco, Susanna e Angelo Romeo, l'Ing. D. Chirico,G. Moroni,W. Egger, i De Adamich e altri.
La collaborazione con "Chicco" porterà alla realizzazione sul sito del Club di una sezione dedicata alla storia dell'Alfa Romeo nei rally.

Un'altra protagonista della giornata è stata la mitica Giulia del 1971 nella classica livrea verde utilizzata negli anni di piombo, dotata ancora di tutto l'allestimento dell'epoca e messa gentilmente a disposizione dalla Questura di Padova (sezione autocentro di Polizia) i nostri più sentiti ringraziamenti ai simpaticissimi e disponibili agenti di Polizia incaricati di portare la Pantera alla manifestazione, un caloroso saluto quindi al Sovraintendente Crucas Giuseppe e all'Assistente capo Pastò Pietro. Un ringraziamento speciale all'Ispettore capo di Polizia Savio Loris per il suo fondamentale apporto e all'Assistente capo Pavan Gianluca per la gentilezza e disponibilità.


La Giulia della Polizia di Stato del 1971, meglio nota come "la pantera", accompagnata al raduno da due agenti omaggiati con una targa ricordo.


Molta cuoriosità attorno alle ambulanze militare e civile d'epoca gentilmente esposte dalla Croce Verde di Padova e provenienti dal museo del trasporto sanitario Francesco Aguggiaro, i modelli Romeo 2 e F12 erano in perfette condizioni e simpaticamente qualche partecipante si è finto ammalato per stare più a lungo dentro a curiosare.

Le sorprese in Alfasport non mancano mai, durante l'evento è stata annunciata la nascita di un'Alfa esclusiva ed in serie limitata nata dal sodalizio Club Alfasport e Gruppo Silva: la Mito - Alfasport by Silva!
La collaborazione ha finora creato iniziative molto belle e apprezzate come ad esempio la serata Miss Italia, la presentazione della straordinaria 8C Competizione, fino alle prove su strada a noi dedicate dei nuovi modelli.


Un evento firmato Alfasport coniuga sempre passione e cultura, per questo nel programma è stato inserito il particolare giro turistico della Città del Santo a bordo di un bus panoramico; scoprire i vari siti turistici di rilievo in compagnia di amici Alfisti regala emozioni uniche e indimenticabili.


Le coppe pronte per essere consegnate ai vincitori del concorso "Le Alfa più belle di ogni ventennio".


Arriva anche il tanto atteso momento delle premiazioni del concorso "miglior Alfa di ogni ventennio".
Il lavoro di valutazione è stato lungo e laborioso ed ha impegnato tutta la mattinata per analizzare anche nei piccoli dettagli tutte le Alfa presenti, che coprivano praticamente tutta la storia del marchio di Arese dal 1950 ad oggi, ed alla fine gli esiti sono i seguenti:

Categoria "Moderne", dal 1990 ad oggi.
1° classificato: Fabio Grandi di Ferrara su 156 GTA del 2002
2° classificato: Luca Olivi di Noale su 147 GTA Selespeed del 2004



Fabio Grandi e la sua 156 GTA, 1° classificato categoria "moderne".



Delle 3 147 GTA presenti al raduno, quella nera di Luca Olivi, la terza nella foto, si è classificata al secondo posto nella categoria "moderne".




Categoria "Sempreverdi" dal 1970 al 1989
1° classificato: Luigi Nardelli di Piombino su 75 Turbo Evoluzione del 1987
2° classificato: Giorgio Zonzini di San Marino su Alfasud 1.5 Q.V. del 1982



Luigi Nardelli da Livorno ritira il primo premio per la categoria "sempreverdi". La sua 75 Evoluzione accanto alla 156 GTA dei nostri amici olandesi.



Giorgio Zonzini arriva da San Marino con la sua Alfasud 1.5 Q.V. e si aggiudica il secondo posto tra le "sempreverdi".


Categoria "Arzille vecchiette" fino al 1969
1° classificato: Mario Bustreo di Piazzola sul Brenta su Giulietta Spider del 1956
2° classificato: Manuel De Bona di Belluno su Giulietta Sprint del 1956



Mario Bustreo ha partecipato con ben 3 vetture. La sua Giulietta Spider è stata giudicata la miglior "arzilla vecchietta".



Manuel De Bona, giovane e appassionatissimo, si posiziona al secondo posto con la sua Giulietta Sprint tra le "arzille vecchiette".





La giuria del concorso: Riccardo Pitteo di Silva Automobili, Mitia Quagliano di Belluno, Stefano Daniele di Padova.


Terminate le premiazioni si và a mangiare presso il ristorante "Al Santo" poco distante dalla Piazza; assoporare le delizie venete proposte dal menù condite dai nostri discorsi sull'Alfa Romeo ci fà trascorrere il tempo in serena armonia.
Purtroppo pero' le cose belle passano troppo in fretta e arriva il momento dei saluti: strette di mano, promesse di rivedersi, arrivederci con qualche lacrimuccia agli occhi.....
beh! conserviamo gelosamente questi momenti stupendi in attesa del prossimo evento.
Grazie 1000!! a tutti i partecipanti, i veri protagonisti della giornata.Ringrazio gli amici dello Staff Triveneto: Franco,Ettore e Renato per la loro preziosa collaborazione.Un ringraziamento particolare anche al Comune di Padova che ha reso possibile questo indimenticabile raduno, in particolare all'assessore al commercio, al turismo ed alle attività produttive Ruggero Pieruz, al quale il Club ha consegnato una targa ricordo della manifestazione.


La consegna della targa all'assessore Ruggero Pieruz da parte di Alberto Boscolo.




Grazie agli sponsors:

Mc. Donald’s di Padova
Silva Automobili Spa - Gruppo Silva "2 cuori e 4 ruote"
Commerciale pneumatici Srl
New Thermal viaggi

















    

Il discorso di Alberto Boscolo durante il raduno

   

L'annuncio della MiTo Alfasport

    

La parola alla Dott.ssa Scrimin

    

Ettore illustra le meraviglie di Padova


Indice



Descrizione dell’evento


Prato della Valle, la piazza più grande d'Europa, era in origine un teatro romano, poi ridotto ad acquitrino e risistemato nel 1775 per volere del procuratore veneziano Andrea Memmo, assumendo l'attuale aspetto di una grande isola verde ellittica, cinta da un canale ornato da un doppio giro di statue di cittadini illustri, nati o comunque legati a Padova.
Quattro viali rettilinei attraversano l'intero spazio del Prato della Valle su leggeri ponti, incontrandosi, sotto grandi alberi, al centro dell'isolotto Memmia, dal nome del suo committente. La sistemazione riprende la grande tradizione veneta del giardino privato patrizio che qui, per la prima volta, viene proposto in concetti neoclassici come soluzione urbanistica e di qualificazione ambientale. Gli alberi e il tranquillo giro delle acque scandiscono il vasto spazio del Prato della Valle, raro esempio di spirito urbanistico che mira a fondere, con grande consapevolezza estetica, architettura e natura in un sottile equilibrio. La piazza è circondata da una lunga sequenza di palazzetti, tra i quali emerge imponente, di caldo cotto, la Basilica di Santa Giustina, coronata da una selva di cupole verde-azzurro che le danno sapore orientale.
Un tempo teatro di feste, riti ed avvenimenti d'ogni sorta della vita cittadina, Prato della Valle è ancora oggi tradizionale luogo di fiere e divertimenti.

Ed è in questa cornice così esclusiva e raffinata, nonchè simbolo di Padova, che si svolgerà il raduno del 7 settembre 2008.
Una giornata intensa e immersa nella storica città del Santo, dove le nostre Alfa Romeo potranno essere ammirate e fotografate in una cornice mozzafiato.
Ma Padova non è soltanto Prato della Valle: infatti nel corso della mattinata è previsto un giro turistico a bordo di un autobus panoramico riservato al Club AlfaSport, alla scoperta dei luoghi più caratteristici della città del Santo.
Un modo diverso per rivedere le bellezze artistiche di Padova per chi già le conosce e scoprirle per chi ancora non ha avuto la possibilità di visitarle. E poi in compagnia di veri alfisti le emozioni sono ancora più intense.
La giornata continuerà con il concorso delle Alfa Romeo presenti divise per ventennio. Saranno quindi premiate le prime due auto meglio valutate degli anni fino al 1979, poi dal 1980 al 1999 e dall'anno 2000 in poi.
La valutazione sarà a cura di un'apposita giuria composta da un giovane gentlemen driver bellunese nonchè collezionista di Alfa Romeo storiche, un rappresentante della concessionaria Silva di Padova ed un terzo estratto a sorte tra i soci del club Alfasport.
La selezione di quest'ultimo è riservata ai soci tesserati 2008( e quelli che vorranno al momento tesserarsi con validità 2009) e avverrà durante il miniraduno del 25 agosto 2008 presso il Mc Donald's di Corso Australia a Padova, sede dei nostri consueti mini raduni del lunedi sera.
La giornata si concluderà con il pranzo presso il ristorante "Al Santo", che raggiungeremo con una breve passeggiata lungo la via Del Santo che costeggia la maestosa Basilica del Santo, importante sito religioso, artistico e culturale noto in tutto il mondo e simbolo anch'esso di Padova.
La basilica potrà essere visitata a fine pranzo da chi lo desidera.

La giornata è quindi densa di avvenimenti, da gustare fino in fondo. E le novità sono sempre dietro l'angolo...
Aspettiamo le vostre adesioni ma... affrettatevi!
Perchè per una giornata così esclusiva i posti sono limitati!!

Indice



Telefono azzurro


Anche nei momenti di allegria e spensieratezza non bisogna mai dimenticare chi è in difficolta, soprattutto quando le vittime sono i bambini.
Per questo motivo dal 2006 il Club Alfa Sport collabora con l'associazione Telefono azzurro ONLUS.
Nel corso del 2007 è stato raccolto un contributo ufficialmente devuluto alla Dott.ssa Marino presso la sede Telefono Azzurro -raccolta fondi di Bologna.
L'obiettivo per il 2008 è di ripetersi e migliorare il nostro supporto: i bambini sono il nostro futuro.
Pertanto durante tutta la giornata del raduno sarà possibile aderire a questa importante iniziativa effettuando una libera donazione.



Indice



Ospite d'onore: Francesco "Chicco" Svizzero


Ex-pilota ufficiale Alfa Romeo per le competizioni rallystiche il Sig. Svizzero durante il pranzo ci racconterà della storia e dei successi della Casa del biscione lungo le prove speciali di tutto il mondo.Un intenso momento per il nostro cuore sportivo.

Indice



Programma ed orari


08:30 - Arrivo e parcheggio auto dei partecipanti

09:30 - Benvenuto e presentazione raduno

10:00 - Partenza del primo gruppo per giro turistico su bus panoramico

11:00 - Partenza del secondo gruppo per giro turistico su bus panoramico

12:15 - Premiazioni del concorso "MIGLIOR ALFA DI OGNI VENTENNIO"

13:00 - Passeggiata verso il ristorante lungo la via del Santo

13:10 - Arrivo al ristorante "Al Santo" e pranzo

16:00 - Saluti

16:30 - visita alla basilica del Santo (per chi lo desidera)

Indice



Costi, modalità di partecipazione e pagamento


Vista la storicità della location l'iscrizione è aperta solamente ai possessori di Alfa Romeo originali ed in buon stato di conservazione.
Non sono ammesse Alfa Romeo con preparazioni estreme mentre per il soft-tuning sarà discrezione del Direttivo ammetterne o meno l'iscrizione.
In tal caso sarà necessario mostrare al Coordinatore Triveneto il mezzo con il quale si intende partecipare oppure inviare le foto (visuale anteriore, laterale, posteriore, interno e cruscotto) via mail al seguente indirizzo: veneto@alfasport.net

Sono previste due diverse modalità di partecipazione, definite "Giornata intera" e "Solo esposizione".
La partecipazione con la modalità "Giornata intera" è limitata a 50 autovetture e 100 persone.
A queste vanno aggiunte altre 25 auto per la modalità "Solo esposizione"


Modalità "Giornata intera"


La quota di partecipazione per questa modalità comprende l'accesso al parcheggio in prato della valle, il giro turistico su autobus panoramico riservato, il gadget ricordo della giornata, la partecipazione al concorso e il pranzo.
Le quote sono le seguenti:

Soci e accompagnatori: 35,00€ cad.
Non tesserati e accompagnatori: 43,00€ cad.
Bambini fino a 12 anni: 15,00€ cad.

E' prevista la possibilità di tesserarsi (con validità 2009 essendo già in settembre) in loco e ottenere la restituzione della differenza versata.

Modalità "Solo esposizione"


La quota di partecipazione per questa modalità comprende l'accesso all'area di parcheggio riservata, la partecipazione al concorso e il gadget ricordo della giornata. Non è quindi incluso il pranzo ed il giro turistico in autobus.
Il costo di questa modalità è di 9,00€



ATTENZIONE: La quota di partecipazione deve essere versata entro e non oltre il 04/09/2008, pena l'esclusione dalla manifestazione.
E' possibile effettuare il versamento "a mano" durante i miniraduni del lunedi sera al Coordinatore Triveneto Alberto Boscolo (alias FANTOMAS sul forum) oppure tramite ricarica postepay.
Optando per questa seconda scelta sarà indicato privatamente il numero di carta sul quale effettuare il versamento.


Pagamento per bonifico bancario, postale o bollettino postale:

c/c postale n° 000061703088 intestato a Club AlfaSport,
ABI: 07601
CAB: 03200
CIN: Y
IBAN: IT / 20 / Y / 07601 / 03200 / 000061703088
BIC (in caso di bonifico dall'estero): BPPIITRRXXX

L'ordine di iscrizione viene stilato secondo la cronologia di iscrizione. Il socio tesserato ha priorità rispetto al non tesserato.
In caso di sovrannumero rispetto ai tetti di partecipazione previsti saranno esclusi dalla manifestazione i non tesserati che hanno dato la loro adesione per ultimi, con relativa restituzione della quota di partecipazione se versata.

Indice



Iscrizioni


Le iscrizioni sono chiuse!


E' possibile iscriversi al raduno nei seguenti due modi:

Telefonando al Coordinatore Triveneto - Sig. Alberto Boscolo al 338- 4114402 (modalità preferita)

Inviando un'email a veneto@alfasport.net

All'atto di iscrizione è necessario comunicare i seguenti dati:
  • Nome e Cognome
  • Numero di accompagnatori
  • Modello di Alfa Romeo con il quale si partecipa
  • Anno di fabbricazione
  • Modalità di partecipazione (giornata intera o solo esposizione)



Al fine di agevolare la stipula dell'ordine cronologico delle iscrizioni NON E POSSIBILE DARE ADESIONE SUL TOPIC DEDICATO ALL'EVENTO, ma è ovviamente possibile discutere e annunciare la propria partecipazione.

Indice



Pranzo




A pochi passi dal prato della valle si trova l'hotel ristorante "Al santo", situato in Via del Santo, 147.
Il menù del pranzo, indicato di seguito, è stato scelto proprio per la sua marcata impronta Veneta.




antipastino rustico con polenta soppressa e scaglie di grana

risotto al radicchio di Treviso e salsiccia
tortelli ricotta e spinaci al sugo di noci

arrosto misto con patate al forno e piselli

dolce della casa

vino
acqua
caffe'



TOP


Pernottamento



Per chi desidera anticipare l'arrivo a Padova il giorno precedente potrà pernottare presso il Bed&Breakfast "Ai Girasoli", convenzionato con il Club AlfaSport.

E' possibile prenotare la stanza doppia a 45,00€ oppure la singola a 30,00€. La prima colazione è compresa nel prezzo.

Il pagamento della stanza deve avvenire contestualmente al versamento della quota di iscrizione, entro quindi la data del 29 Agosto 2008.

Indice



Il concorso


Guardando Miss Italia vi siete mai chiesti come può una giuria premiare la più bella? Alzi la mano chi non ha pensato di premiarle tutte, dalla prima all'ultima.
Stessa cosa vale per le nostre amate e coccolate Alfa Romeo, sono tutte favolose... ma alcune meritano un premio.
Questa dura scelta è stata affidata ad una giuria composta da tre partecipanti al raduno.

Le auto saranno divise in tre grandi gruppi in base agli anni di fabbricazione.

Fino al 1979 - Categoria "arzille vecchiette"
Dal 1980 al 1999 - Categoria "sempreverdi"
Dopo il 2000 - Categoria "moderne"

I canoni per la valutazione delle auto si baseranno sui punti assegnati dalla giuria per le seguenti voci:

  • Anno di produzione

  • Rarità del mezzo

  • Originalità

  • Stato di conservazione

  • Parere personale del giurato


Saranno comunicati i risultati finali dati dalla somma dei punteggi ottenuti per ogni voce e le prime due Alfa Romeo per ogni categoria saranno premiate.

Per motivi di privacy della giuria non saranno resi noti i punteggi ottenuti nelle singole voci dalla propria o altrui vettura.
L'esito della giuria è insindacabile.

La giuria sarà composta da un giovane bellunese, nostro socio nonchè gentlemen driver rappresentante il Club Alfasport nelle gare di regolarità storica.
Ha solo 28 anni ma possiede una cultura sulla storia dell'Alfa Romeo a dir poco invidiabile.
Esperto conoscitore anche dei più piccoli dettagli che contraddistinguono i diversi modelli nelle sue annate, ha partecipato a gare di regolarità a bordo della sua Giulia GT Junior 1300.
Nella sua casa di Belluno trovano spazio ben cinque Alfa Romeo storiche, rinate dopo le sue amorevoli cure e a vederle adesso sembrano appena uscite dalla catena di Arese.

Il secondo componente della giuria sarà invece un esperto alfista dei giorni nostri ma con un ottimo bagaglio storico.
Esponente di spicco della concessionaria Silva di Padova, innamoratissimo del marchio del biscione al punto di unirvi la sua attività e carriera professionale.

Il terzo componente sarà invece un socio del club Alfa Sport, come si può leggere sotto.

Si tratta quindi di una giuria in grado di valutare a tutto tondo i modelli presenti: la storicità, la modernità e la passione.


RISULTATI DEL CONCORSO


Indice



Estrazione del terzo giurato


I consueti mini-raduni del lunedi presso il Mc. Donald's di Padova, fulcro dell'attività in Triveneto del Club Alfasport, riservano sempre delle sorprese ed opportunità.
In particolare la serata del 25 Agosto 2008 diventerà speciale grazie al sorteggio del terzo componente della giuria che il giorno del raduno dovrà valutare le Alfa presenti per il concorso.

L'estrazione avverrà alle ore 23:00 tra i soci tesserati presenti alla serata nel modo più classico: i biglietti con i nomi dei candidati in un cappello e la dea bendata ne pescherà uno a caso.
E' possibile tesserarsi con validità 2009, essendo già a settembre.

Indice



Patrocinio Comune di Padova




Siamo onorati di apporre il logo della Città del Santo sulla locandina del raduno, ringraziamo sentitamente l'Amministrazione del Comune di Padova per averci concesso il Patrocinio dell'evento.

Indice



Evento segnalato sul sito ufficiale del Comune di Padova



Annunciamo che il raduno è stato inserito nel sito ufficiale del Comune di Padova nella sezione eventi;
clikka sull'immagine




Indice



Sponsors


Evento realizzato in collaborazione con





Zona Industriale | Padova Est | Nona Strada 19 - T 049 9271811


Eventi correlati:
Silva presenta la 8C Competizione
Serata di presentazione della convenzione Silva - Alfasport
Alfasport alle selezioni di Miss Italia







PADOVA








Saonara: Via Liguria, 23 Tel. 049 8790099
Padova: Via Piovese, 239 Tel. 049 8025313
Padova: Via Buonarroti, 2 Tel. 049 8644711
Padova: Via Guido Reni, 144 Tel. 049 603636
Sottomarina: Via Venturini, 2/A Tel. 041 490402
Eraclea: Via Delle Industrie, 9 Tel. 0421 234932
Cartura: Via Padova, 89 Tel. 049 9556288
Cavarzere: Via di Vittorio, 4 Tel. 0426 51602
Belluno: Via Vittorio Veneto, 207 Tel.0437/31420 - Fax 0437/931772
Maserà (PD): Via Conselvana, 42 Tel.049/8861870


Eventi correlati:

1° Trofeo Kart Alfasport







Via Previtali, 30
35031 Abano Terme (PD)
sopra C.C. Aliper
tel. 049/8666705 - newthermal@libero.it






Indice



Contatti


Per tutte le informazioni sull'evento ed iscrizioni contattare il Coordinatore per il Triveneto Sig. Boscolo Alberto al 338- 4114402 oppure via mail all'indirizzo veneto@alfasport.net

TOP


Lista partecipanti


(DISPONIBILI IN TUTTO:50 POSTI PER MODALITA' "GIORNATA INTERA" - 25 POSTI PER MODALITA' "SOLO ESPOSIZIONE")


Partecipante
Alfa Romeo
Anno
Modalità
1Fantomas147 1.9 JTDm2006Intera
2Franco80156 SW 1.9JTD16V2003Intera
3EttoreAlfasud s.v. 1.52006Intera
4Moreli147 GTA2003Intera
5StefandanGT 1300 Junior1971Intera
6Fazz156 GTA2002Intera
7Giorgio Cionini156 2.5 V61999Intera
8Delort2000 GT veloce1971Esposizione
9Luigi C.75 3.0 V61987Intera
103.2 v6 24v147 GTA2003Intera
11Stefano CGiulia 1.31977Intera
12Pellegrini R.Alfetta GT 1.61978Esposizione
13Luca B.Alfetta GTV 2.5 V61983Intera
14S Vincenzo C145 1.41997Intera
15MassimoDL159 1.9 JTDm SW2007Intera
16v666GTV 2.0 V6 Turbo2000Esposizione
17Chris79159 1.9 JTDm2006Intera
18Mitia Q.Giulia T.I. 1.61964Intera
19Renato77blDuetto 2.0 Aereo1983Intera
20Manuel D.B.Giulietta sprint1956Intera
21Nevjel M.Duetto 1750 U.S.A.1971Intera
22CeskoSpider 3.0 V61999Esposizione
23AndreaDuetto 1.6 4a serie1991Intera
24AndreaDuetto 2a serie1977Intera
25OmbralongaGTV 2.0 V6 Turbo1998Esposizione
26Piddu65Spider 3.0 V61996Intera
27AlfarazzoGTV 2.0 ts1996Intera
28Conti A.2600 Touring1964Intera
29Ronconi R.Alfetta Q. oro1983Esposizione
30Zonzini G.Alfasud 1.5 Q.V.1982Intera
31Eliseo C.Alfetta Q. oro1983Intera
32Nardelli L.75 Turbo evoluzione1987Intera
33Pietro P.Duetto 1.6 4a serie1991Intera
34Lorenzato G.164 2.0 T.S.1988Intera
35Melato A.GT 3.2 V62007Intera
36Luciano Z.155 2.0 TS1997Esposizione
37Ferrari G.Duetto 1.61992Esposizione
38Galesso S.Duetto 1.61990Esposizione
39Roby.68164 Super V6 TB1997Esposizione
40Giovanni R.17501968Esposizione
41Luca O.147 GTA Selespeed2004Esposizione
42Luciano C.Alfasud s.v. 1.51983Esposizione
43Mario B.Giulietta SS1961Esposizione
44Marina V.GTV 2.0 T.S.1995Intera
45DavideDuetto 1.6 codatronca1972Esposizione
46Jan De Jonos156 GTA2002Esposizione
47Mario B.Giulietta Spider1956Esposizione
48Mario B.Duetto osso di seppia1969Esposizione
49ArmandoGiulietta spider1962Esposizione
50Andrea M.156 1.8 TS2000Esposizione
51MenegazzoDuetto aerodinamico1988Esposizione
52GambatoGiulia spider veloce 1.61964Esposizione
53PoldoVRAlfetta GTV1976Esposizione
54Costa M.Alfetta GTV1978Esposizione


TOP



Comunicati stampa


In data 27/08/2008 sullo storico quotidiano "Il Gazzettino" è stato dedicato questo spazio all'evento.

Clicca QUI per vederlo.


Recensione su "AUTOMOBILISMO D'EPOCA" N. DIC/GEN.'09

Indice



Vettura storica Polizia di Stato


Siamo onorati di ospitare un'Alfa Romeo storica della Polizia di Stato; Vi aspettiamo al raduno per scoprire il modello ed ammirarlo.

Indice



Croce Verde Padova e mezzi Alfa Romeo



La p.o. Croce verde di Padova sarà presente all'evento con 2 rare Alfa Romeo: un Romeo 2 e un F12, entrambi in versione ambulanza.



Indice



Topic dedicato


Il topic di discussione sull'evento si trova QUI

Indice



Con l’iscrizione all'evento in parte o nella sua totalità :

• Si intende fornito il proprio consenso al Club Alfa Sport al trattamento dei propri dati personali in ottemperanza alla normativa vigente (d.lgs 196/03) in materia di privacy.

• Si autorizza il Club Alfa Sport alla pubblicazione nel proprio sito internet e/o in qualsiasi altro luogo e forma che il Club ritenesse necessario, delle foto riguardanti la mia persona e la mia autovettura Alfa Romeo senza l’obbligo di oscurare volti, targhe, ecc. e senza nessun vincolo di sorta. Nel caso sia proprio desiderio il non veder pubblicata la propria vettura o parti di essa, del proprio volto e della targa del proprio mezzo è necessario chiederne l'oscuramento al comitato organizzatore che provvederà a selezionare il materiale da pubblicare e renderlo anonimo oscurandone il volto o le parti non desiderate.

• Si solleva il Club Alfa Sport da ogni responsabilità dovuta ad eventuali incidenti, danni a persone e cose, alla propria o altrui vettura o a cose in essa contenuta nonché dal danneggiamento o furto delle stesse, sia prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione.

• L’evento è un raduno turistico, non ha sfondo sportivo / agonistico pertanto il comportamento su strada deve rispettare il regolamento del codice stradale. Si devono inoltre evitare i rumori molesti come autoradi ad alto volume, motori in fase di accelerazione, stridio di gomme e qualsiasi forma di rumore molesto. Si solleva il Club Alfa Sport da ogni responsabilità dovuta ad un comportamento non corretto durante eventuali fasi di trasferimento su strada aperta al pubblico. In caso di infrazioni di qualsiasi sorta il club AlfaSport collaborerà con le forze dell’ordine per l’identificazione del trasgressore.

• Si impegna a mantenere un comportamento educato, decoroso, rispettoso e non denigratorio verso l'ambiente, il sito della manifestazione, le auto, le persone e le istituzioni partecipanti all'evento. Inoltre si impegna a non effettuare durante la giornata attività di propaganda, pubblicità o qualsiasi forma di promozione verso prodotti, aziende, servizi, club diversi dal club organizzatore e raduni se non dopo previa autorizzazione del comitato organizzatore. La violazione di queste norme comporta l'allontamento dalla manifestazione senza restituzione della quota di partecipazione.

• Il Programma indicato potrà essere suscettibile di modifiche.

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum