Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

6510

Utenti iscritti al web

6371

Accessi di oggi

6510

Username:

Password:

Registrati


Gian Luigi Picchi

I miei anni in Autodelta

La lunga strada verso lEuropeo 1971



Edito da Drive Experience di Davide Cironi


I vecchi box del Ring si trovavano in un ampio piazzale interno e le vetture venivano lasciate l per la notte, chiudendo a chiave le serrande di ogni rimessa.
Nellintervallo del pranzo, tuttavia, i meccanici non sempre abbassavano le serrande completamente.
Ebbene, il gioved, tornando dal breve spuntino fatto nel bar insieme con i meccanici, in gruppo ci avvicinammo al secondo box, rialzando la serranda.
Sotto la GTAm che era sui cavalletti vedemmo delle gambe, i meccanici le afferrarono e le tirarono.
Erano tre ingegneri della fabbrica giapponese che in quella occasione aveva schierato delle vetture con motore rotativo.
Stavano fotografando lo slittone della nostra auto. Con loro grande imbarazzo, ma anche con il nostro, furono allontanati piuttosto rudemente dai meccanici e uno dei tre prese anche una pedata per punizione.

Sul Forum la sezione dedicata al Campione.
Se vuoi approfondire la Storia di Gian Luigi Picchi, leggere i suoi racconti clicca qui



Commenta la notizia

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum