Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

23691

Utenti iscritti al web

6303

Accessi di oggi

7836

Username:

Password:

Registrati

Aperta l'ultima parte del Parco Portello Industria Alfa Romeo

Sessantatremila metri quadri di verde pubblico, due campi da bocce ed un anfiteatro




Aperta l'ultima parte del parco del quartiere Portello, intitolato all'Alfa Romeo che qui aveva la sua prima sede storica, quando ancora lo stabilimento non si era trasferito ad Arese. La nuova area - la pi vicina alle residenze di recente costruzione - dotata di due campi da bocce e un palco con anfiteatro a verde per spettacoli all'aperto, collocato al di sopra di una collinetta.

L'area verde, di 63 mila metri quadri complessivi, si trova lungo viale Serra tra via Traiano e viale Scarampo e occupa parte dello spazio su cui sorgeva lo storico stabilimento dellindustria automobilistica che per centodieci anni ha caratterizzato lanima produttiva del quartiere, dato lavoro a decine di migliaia di persone e contribuito allo sviluppo economico e sociale di tutta la citt e del Paese.

Il parco, ideato da Charles Jencks e Andreas Kipar e sviluppato dallo studio Land, stato realizzato a scomputo oneri dal soggetto attuatore del P.I.I. Progetto Portello, la Societ Ipermontello Spa, e rappresenta larea baricentrica dellintero Piano Urbanistico che ha interessato il quartiere Portello negli ultimi anni. Larea verde inoltre si pone in continuit con il Monte Stella, la storica collina artificiale del quartiere QT8 realizzata nel dopoguerra da Piero Bottoni.


Fonte: milanotoday.it








Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum