Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

6074

Utenti iscritti al web

6450

Accessi di oggi

5679

Username:

Password:

Registrati

Le Premiazioni




Gli equipaggi, al termine del "miglio lanciato", hanno raggiunto Città S.Angelo per il pranzo sociale, che ha avuto luogo nello splendido scenario del ristorante "Villa Chiara".
Splendida vista, di fronte l'Adriatico e alle spalle il Gran Sasso innevato. Servizio eccellente e cortese, non era facile con oltre 160 partecipanti.


La sala ristorante del "Villa Chiara" gremita


A seguire le premiazioni e i riconoscimenti per gli ospiti e le personalità presenti, oltre che per gli altri Club Partecipanti e per gli Sponsor che hanno contribuito al successo della manifestazione.

La prima targa ricordo è stata assegnata al dott. Pasquale Cordoma, sindaco di Montesilvano e Tesserato Alfa Sport, che ha pronunciato parole di grande apprezzamento nei nostri confronti e verso il nostro evento, auspicando una seconda edizione il prossimo anno.

In seguito i riconoscimenti per gli sponsor che hanno permesso la realizzazione del Raduno.
Prima una targa ai responsabili della "G.Auto", dott. Vincenzo Moscianese e dott. Lucio Renzetti; targa anche per l'Ispettore Alfa Romeo dott. Massimo Calvanico. Fondamentale il loro contributo; grazie a loro abbiamo potuto ammirare una meraviglia come l'Alfa Romeo P3, oltre ad averci concesso di disporre le auto nel piazzale del punto vendita di Silvi Marina (TE).


Foto a sinistra: Pasquale Cordoma, Giuseppe Palma e Carlo Alberto Monti
Foto a destra: Con Giuseppe Palma e Carlo Alberto Monti, Lucio Renzetti, Massimo Calvanico e Vincenzo Moscianese


Altro riconoscimento a Roberto Sgattoni, titolare dell'omonima Officina autorizzata Alfa Romeo (convenzionata con Alfa Sport), che ha contribuito alla nostra manifestazione con grande entusiasmo.
Sgattoni ha anche dispensato consigli e segreti a tutti noi appassionati, forte della sua quarantennale esperienza sulle Alfa Romeo, avendo lavorato al Portello e ad Arese.

Abbiamo poi consegnato una targa ricordo al dott. Antonio Di Cosimo, titolare della ditta Ceteas di Montesilvano (PE), che ha creduto nel nostro Evento fin dalle prime fasi realizzative, e contribuendo fattivamente alla sua riuscita concedendoci la sala conferenze e il piazzale all'interno dell'azienda da lui guidata.
Da parte sua parole di sincera approvazione nei nostri confronti: lo ringraziamo anche per questo.


Foto a sinistra: Roberto Sgattoni con Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma
Foto a destra: Antonio Di Cosimo con Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma


Premiati più tardi i rappresentanti dei Club di auto storiche che hanno aderito alla nostra manifestazione con le loro splendide Alfa Romeo d'epoca.
Li elenchiamo in ordine di premiazione: Luca Marano, Presidente del Club Pescara Veteran Car; Angelo Venditti, Vice Presidente del Club Frentano Ruote Classiche; Amedeo Lisciani Petrini e Giovito Di Nicola, rispettivamente Presidente e Presidente Onorario del Club Old Motors Pescara; Patrizio Impulliti, Presidente del Club Val Vibrata Alfa Romeo.
Da parte loro schietti apprezzamenti verso la nostra manifestazione; noi esprimiamo gratitudine a tutti i loro soci per la massiccia partecipazione.


Assieme a Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma
da sinistra: Luca Marano e Angelo Venditti

Assieme a Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma
da sinistra: Giovito Di Nicola, Amedeo Lisciani Petrini e Patrizio Impulliti


Altri riconoscimenti agli altri importanti ospiti intervenuti al Raduno.
Riconoscimenti al dott. Francesco Santuccione (autore con Paolo Smoglica del libro “Il Circuito di Pescara") e al dott. Alessandro Silva (membro dell'associazione AISA), nostri relatori alla Conferenza del Sabato; targa premio consegnata poi a Gian Luigi Picchi (già pilota ufficiale Autodelta e Campione Europeo Turismo), Luigi Cari (organizzatore della crono scalata "Coppa Carotti", che ha portato al Raduno l'eccezionale replica GTAm da gara) e Stefano D'Ettorre, presente a Pescara con la bellissima Giulietta TI proveniente dal Museo della Polizia di Stato di Roma.


Assieme a Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma
da sinistra: Francesco Santuccione e Alessandro Silva

Assieme a Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma
da sinistra: Gian Luigi Picchi, Luigi Cari e Stefano D'Ettorre


Infine, doveroso omaggio a Susanna Romeo, che ha espresso grande gioia e soddisfazione per aver partecipato alla nostra manifestazione. Noi ringraziamo lei per la sua presenza e per averci concesso di esporre un cimelio di famiglia unico come la Coppa assegnata al bisnonno, ing. Nicola Romeo, in occasione della prima affermazione come Costruttore alla corsa abruzzese.


Susanna Romeo con Carlo Alberto Monti e Giuseppe Palma


I ringraziamenti e i saluti di rito da parte di tutto lo Staff Alfa Sport presente hanno concluso il Raduno, dando idealmente appuntamento a tutti i partecipanti al prossimo anno con un Evento ancora più grande e coinvolgente, visto l'ampio consenso e l'entusiasmo dimostrato da tutti gli equipaggi e i Club intervenuti.


Lo Staff Alfa Sport presente al Raduno


Pagina principale

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum