Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

3629

Utenti iscritti al web

6450

Accessi di oggi

3234

Username:

Password:

Registrati

Una Giornata memorabile




70 Alfa Romeo tra le più belle e rappresentative della storia del Biscione, dalla straordinaria P3 del 1932 (proveniente dal Museo Storico Alfa Romeo) alla nuova Spider del 2006; oltre 150 i partecipanti, giunti da quasi tutte le regioni italiane.


Immagine di gruppo nella concessionaria Alfa Romeo G.Auto di Silvi (TE)


I numeri del raduno "Alfa Sport sul miglio lanciato" sono indubbiamente di peso.
Ma più che i numeri, a sottolineare la riuscita della due giorni abruzzese sono stati i commenti ascoltati durante la manifestazione e quelli raccolti nei giorni a seguire; le fotografie dei partecipanti poi, come in ogni Evento Alfa Sport, rappresentano il segno tangibile della soddisfazione di tutti i presenti.
E' proprio vero che la passione per l'Alfa Romeo non conosce limiti...


Le Alfa al "Villa Chiara"


Teatro principale dell'evento il Circuito di Pescara, un triangolo di 25 km nel cuore della fascia costiera abruzzese tra Montesilvano, Pescara, Spoltore e Cappelle Sul Tavo, ove si è svolta per oltre 30 anni una delle manifestazioni motoristiche più gloriose e importanti della Storia dell' Automobilismo sportivo: la Coppa Acerbo.
Panorami fantastici e percorsi evocativi e ricchi di storia delle corse come pochi ne esistono al mondo.
Ospiti della manifestazione nomi di primo piano della Storia dell'Alfa Romeo: Susanna Romeo, pronipote dell’Ing. Nicola Romeo, fondatore della fabbrica di automobili che porta il suo nome; Marco Fazio, Responsabile del Centro Documentazione Alfa Romeo; Alessandro Silva, rappresentante dell'AISA (Associazione Italiana per la Storia dell'Automobile), di cui Alfa Sport è socio Collettivo; Francesco Santuccione e Paolo Smoglica, autori del libro “Il Circuito di Pescara”; Gian Luigi Picchi, ex pilota ufficiale Alfa Romeo Autodelta (1970-1972); Maurizio Valentini, responsabile Relazioni esterne dell'Assomotoracing.
Senza dimenticare la sig.ra Elvira Ruocco, che non ha potuto essere presente all'Evento, ma che era comunque presente con noi grazie alle suo intervento, preparato per l'occasione, letto durante la conferenza dal Presidente Carlo Alberto Monti.
Un numero straordinariamente variegato di vetture, dalla P3 fino ad arrivare alle ultime nate in Casa Alfa, come 159, Brera e la nuova Spider, passando per la Giulietta TI da corsa e la Giulietta TI proveniente dal Museo della Polizia di Stato di Roma, la straordinaria replica GTAm di Luigi Cari preparata da Ezio Campoli, le rare Junior Zagato, GTA 1300 Junior, Montreal ed SZ "ES-30" e le bellissime 147 e 156 GTA.
Abbiamo avuto la fortuna di vivere tutto questo lo scorso marzo.


Ancora un'immagine suggestiva delle vetture del Biscione


Una due giorni che ha avuto il contributo fondamentale di importanti sponsor (li ringrazieremo adeguatamente in seguito), che hanno creduto nel progetto ideato da Giuseppe Palma e portato avanti con grande forza insieme al Presidente Carlo Alberto Monti e a tutto lo staff del Club Alfa Sport.
Un plauso anche alle quattro associazioni di auto storiche abruzzesi più che felici di prendere parte all'Evento: sono il Club Frentano Ruote Classiche, il Club Old Motors Pescara, il Club Pescara Veteran Car e il Club Val Vibrata Alfa Romeo.

Con l'auspicio di avere una partecipazione ancora maggiore il prossimo anno.


Pagina principale

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum