Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

6201

Utenti iscritti al web

6450

Accessi di oggi

5806

Username:

Password:

Registrati







MODELLI AUTO - N°70 Marzo/Aprile 2005







www.modelliauto.com


Il numero 70 di Modelli Auto è dedicato totalmente alle novità per il 2005 esposte alla Fiera di Norimberga, con decine e decine di foto dei modelli. Tutte le scale sono adeguatamente rappresentate, alcuni produttori stanno sperimentando passaggi a scale più grandi, che permettono un maggiore realismo e cura dei dettagli. Si è ancora una volta riproposto il problema dei costi, che sta praticamente obbligando i produttori più piccoli a spostare la produzione in Oriente; altra questione attuale sono i modelli da edicola che, se da una parte stanno facendo avvicinare molte persone al mondo dei modellini e del collezionismo, rischiano di “inquinare” le collezioni con modelli a volte inutili ed errati… bisogna perciò imparare a distinguere quello che può servire come la valida base per un’elaborazione meritevole di un posto in bacheca dai modelli da scartare.
.

Indice

pag. 2 - Lettere
pag. 6 - Ultimissime
pag. 10 - Novità da Norimberga
pag. 14 - Dalle piste
pag. 23 - Sport Extreme
pag. 30 - Targa Florio
pag. 32 - Rally
pag. 38 - Formula uno
pag. 42 - Sport Vintage
pag. 46 - Le Mans
pag. 52 - Spider
pag. 58 - Berline lux
pag. 62 - Servizio
pag. 64 - Utilitarie
pag. 66 - JGTC
pag. 68 - Piccole Sport


Lettere

Le lettere prese in esame in questo numero riguardano decals introvabili (facilmente riproducibili con il computer e una buona stampante su apposita carta, reperibile nei negozi di modellismo); la promessa e attesissima seconda parte della monografia sulle auto da rally; il pressante aumento dei prezzi dei modelli speciali (giustificato da un mercato in calo e una qualità sempre maggiore); un po’ di storia della Spark, marca orientale con un certo (benvenuto!) interesse per le auto italiane.


Torna all'indice



Ultimissime




Non sono molte le novità Alfa Romeo di cui gli appassionati non fossero già a conoscenza, in compenso ci aspetta un anno abbastanza rigoglioso, a cominciare dalla serie Minichamps che ripercorre la storia della Casa del Biscione attraverso le sue auto più rappresentative (in uscita Alfetta 159, 8C Competizione, GTA 1600…).
La Bizarre proporrà il modellino, per ora allo stato di prototipo, dell’Alfa Romeo Bat, insieme ad altre auto italiane come la Fiat Turbina e 8V e la Nardi Bisiluro.




Torna all'indice



Novità da Norimberga

Il reportage sulle novità da quel di Norimberga inizia con una panoramica generale e considerazioni di vario carattere sulla fiera stessa e sul mercato del modellismo, in più un vasto panorama fotografico degli stand e delle bellezze (a quattro ruote e non) che li decoravano.

Torna all'indice



Dalle piste





I modelli di auto da competizione hanno sempre riscosso un notevole successo, sia per le sensazioni di velocità che riescono ad evocare anche avvitati su una base di plastica, per le livree spesso sgargianti, per la notevole varietà di soggetti disponibili…
Sono ben 50 le novità che Modelli Auto presenta in questo campo: si va dalle Abarth 1000 di Brumm e Progetto K a veri mostri sacri dei circuiti come la Porsche 910, le auto del DTM, le Maserati Trofeo…
Ricko presenta la 156 GTA in 1/18 guidata da Larini nel 2003, Progetto K la 75 IMSA del Giro d’Italia 1989.
Moltissime le riproduzioni in scala di spider, che permettono di godere di tutti i particolari da corsa degli interni tra cui diverse Cobra, Maserati e Ferrari.

Torna all'indice



Sport Extreme

In prima pagina, tra la M3 GTR e la Ferrari Mitos, la GTV restyling prodotta dalla Norev (insieme alla relativa versione Spider) in scala 1:43 fa bella mostra della sua linea ancora emozionante tra sportive ben più estreme.
Si spazia da supercar di qualche tempo fa (Alpine A310 V6 Turbo, Maserati Biturbo Coupè, Ferrari F40 e la F50 del Sultano dei Brunei) alle ultime arrivate (la bellissima Maserati MC12, la Ferrari 575 SuperAmerica, l’Aston Martin DB9) passando per auto davvero estreme e dalle linee esotiche (Pagani Zonda C12, Spyker C8 Double C12, MG SVR, Saleen S7).


Torna all'indice



Targa Florio



L’archivio fotografico della Targa Florio ha permesso la riproduzione di molte vetture partecipanti alla gara siciliana, e molte ancora rimangono inedite… sicuramente i collezionisti che seguono questa tematica avranno molto materiale nei prossimi tempi.
L’Alfa Romeo è presente in queste riproduzioni con la 33/2 che corse nel 1968 e la Giulietta Sprint del 1960. Molti i modelli in scala 1/18.


Torna all'indice



Rally

I collezionisti di modelli di auto da rally stanno forse vivendo un momento di smarrimento, dato che molte auto della loro tematica stanno uscendo in varie raccolte da edicola ad un prezzo bassissimo…
Alcune referenze di Schuco e Maisto sono in versione presentazione, non riscuotendo così alcun interesse per la mancanza di riferimento a rally specifici. Si ritorna al passato con modelli come il Maggiolino, la Nissan Bluebird, la Datsun 240Z. Molte le riproduzioni dedicate ai rally africani come il Pajero Evo, la BMW X5 e la R5 GT Turbo.


Torna all'indice



Formula uno

Minichamps la fa da padrone in questo settore, proponendo quasi tutte le F1 partecipanti allo scorso mondiale e l’Alfetta 159. Poca attenzione alle vetture storiche, se non per Revival (Ferrari 156 e 158), Exoto (Ford 999 del 1902), CMC (Mercedes 120 PS) Brumm propone la sfida tra la Ferrari 126 C2 guidata da Villeneuve ed un caccia F104 in un riuscito diorama.


Torna all'indice



Sport Vintage

Il settore delle sportive classiche rimane sempre stabile, rappresentando tipi di automobili alla portata di poche persone ma nei sogni di tutti quelli che non possono averla in garage. Per l’anno in corso sono previste le uscite di auto rimaste per molto tempo nel dimenticatoio e quindi inedite per i collezionisti, come la Delage D6 Figoni o la Facel Vega FV. Una novità attesa da molti in Italia e non solo è la Lancia Flavia Coupè Zagato, inedita e finalmente realizzata dalla Norev. Si completa anche la storia della Maserati, grazie a Ixo (Ghibli Hard Top) e Minichamps (Bora).


Torna all'indice



Le Mans

La 24 Ore di Le Mans è il soggetto di una moltitudine di collezionisti, che alimentano un mercato inesauribile grazie anche alle numerose vetture di ogni categoria che partecipano ogni anno alla classica gara di resistenza. In questa categoria si può svariare nelle varie edizioni, dalle barchette che parteciparono alle edizioni di qualche decennio fa agli affilati e aerodinamici “prototipi” GT (tra cui la famosa Mercedes CLR coinvolta nello spettacolare incidente del 1999).
Due versioni della 33/2 del 1968, proposte da Best


Torna all'indice



Spider

Spesso sul tema delle scoperte le Case automobilistiche si sono sbizzarrite con modelli arditi, esclusivi, che sono la massima espressione del piacere di guida e di viaggiare col vento tra i capelli. Le categorie di auto coinvolte ci sono tutte, dalle minicar (Honda Beat e Daihatsu Copen) al segmento medio (Tigra TwinTop, Mini Cabrio), alle sportive (SLK, Boxster, BMW Z1), le supercar (Murcielago, DB9, Spyker C8, Porsche Carrera GT, Maserati MC 12), soprattutto le storiche (Giulietta Spyder, Triumph TR4, Bianchina, Hotchkiss Biarritz 686).


Torna all'indice



Berline lux



Le ammiraglie di lusso stanno un po’ procedendo sottotono, dando pochi spunti per i produttori di modellini. Cararama ha presentato molti modelli Alfa tra cui la 166, “in attesa della nuova 159” come riportato nell’articolo. Schuco propone la miniatura di un’ammiraglia degli anni ’20, la Hanomag Kommissbrot, ai tempi una vera limousine! Molte riproduzioni di auto presidenziali, come la Lincoln Continental del presidente americano Reagan o la Cosmopolitan. Alcune vetture appena uscite come la Mercedes CLS, la Chrysler 300C Hemi e l’Audi A8 completano il quadro.


Torna all'indice



Servizio

I mezzi di assistenza, da lavoro o di servizio pubblico sono una tematica molto sfaccettata e molto seguita. A Norimberga sono stati presentati molti modelli di varia natura… dall’Alfetta Polizia e Volkswagen Type 82 Kuebelwagen Minichamps, la riedizione di ProgettoK dell’Alfa Matta AR 51, all’Iveco Stralis della Ferrari.


Torna all'indice



Utilitarie

Il segmento delle utilitarie ha sempre rappresentato la concezione di automobile più vicina alla maggior parte di noi, da scegliere per la città… spesso a rappresentato la prima auto… e allora chissà quante persone sorrideranno nel vedere la miniatura della Dyane di Norev, o le Panda di Ixo e Brumm, la Punto 1 serie di Cararama. Collaborazione tra le Case e i produttori per i modelli della Peugeot 1007, Lancia Ypsilon e Fiat Nuova Panda.


Torna all'indice



JGTC

Ebbro ha creato una nuova tematica, proponendo i modelli che corrono nel Japan Great Tourism. Sono i modelli di case giapponesi preparati con appendici aerodinamiche spettacolari, motori da panico e colorazioni sgargianti. Particolarmente attraenti le Honda NSX e le Nissan Nismo GT.


Torna all'indice



Piccole sport

I gusti dei neopatentati sono cambiati di molto negli ultimi anni… ora le limitazioni e la paura di perdere preziosi punti sulla patente hanno fatto un po’ decadere lo spirito originario delle piccole sportive, piccoli bolidi in gradi di regalare grandi emozioni. Anni fa erano le varie Ritmo Abarth (Progetto K), Renault 19 (universal hobbies), Lancia Fulvia Coupè (Norev) a farla da padrone, ora vanno di moda la Golf GTI (Norev) diversissima dalle 4 generazioni precedenti, la A3 Sportback (Minichamps) e Mercedes Klasse A (Schuco) che sportive certo non sono…


Torna all'indice

Torna all'indice
Recensione a cura di Emilius




Torna a Edicola modellismo

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum