Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

19728

Utenti iscritti al web

6408

Accessi di oggi

18114

Username:

Password:

Registrati

 
40/60 HP Spider Corsa

E’ la prima vettura con prestazioni sportive realizzata dall’Alfa Romeo, progettata da Giuseppe Merosi nel 1913, si dice a richiesta dei clienti che possedevano la 12HP e desideravano una vettura più potente. Già alle prove motore al banco diede risultati molto positivi ed ebbe un successo immediato. I telai furono vestiti dai carrozzieri di fiducia dell’Alfa Romeo, tra cui Castagna che su uno di questi telai realizzo per il conte Ricotti il famoso “Siluro” così soprannominato per la sua linea affusolata e avveniristica.
Nella versione da corsa, due vetture parteciparono nel 1913 alla corsa in salita Parma-Poggio di Berceto e si classificarono al primo e secondo posto di categoria con i piloti Franchini e Campari. Nel 1920, con potenza incrementata, questa vettura vinse con Campari il Circuito del Mugello, la Parma - Poggio di Berceto e conquistò due terzi posti alla Targa Florio e alla Coppa della Consuma.


Anno di costruzione: 1913
Numero e tipo cil.: 4 in linea, biblocco in ghisa
Alesaggio e corsa: 110 x 160 mm.
Cilindrata: 6082 cm3
Potenza e n. giri: 70 CV a 2200 giri/1' (serie)
73 CV a 2200 giri/1' (gare 1913-14)
82 CV a 2400 giri/1' (gare 1920-22)
Prestazioni: 125 km/h (serie)
150 km/h (tipo corsa)


Elvira Ruocco




40-60 HP – Corsa



Questa fu un’autentica vettura sportiva, realizzata da Giuseppe Merosi nel 1913, si dice a richiesta dei clienti che possedevano la 12HP e desideravano una vettura più potente. Ebbe un successo immediato. I telai furono vestiti dai carrozzieri di fiducia dell’Alfa Romeo, tra cui Castagna che su uno di questi telai realizzo per il conte Ricotti il famoso “Siluro” così soprannominato per la sua linea affusolata e avveniristica.
Nella versione da corsa, la 40-60 HP vinse la Parma - Poggio di Berceto nel settembre del 1913 con alla guida Nino Franchini. Nel 1920, con potenza incrementata, questa vettura vinse con Campari il Circuito del Mugello, la Parma - Poggio di Berceto e conquistò due terzi posti alla Targa Florio e alla Coppa della Consuma.

Elvira Ruocco

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum