Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

20391

Utenti iscritti al web

6303

Accessi di oggi

8160

Username:

Password:

Registrati


Curve&Tornanti cap II. Le 3 regioni


Ritorna il "Curve & Tornanti", dopo il successo dell'edizione 2014 il Club Alfa Sport propone la seconda edizione.
Una due giorni nell'Appennino Tosco-Romagnolo per guidare le nostre Alfa nelle più belle strade Italiane.

Affronteremo Passi appenninici famosissimi, quali Viamaggio dove il team dell'ing Tamburini sviluppò la Ducati 916 (nel 1993 fu allestita un'officina mobile Showa nel piazzale in cima al passo per ottimizzare la messa a punto della sospensione) ed il Passo del Giogo che faceva parte dell'antico circuito stradale del Mugello.

Ad Arezzo soggiorneremo in una location ricca di fascino e storia, Villa i Bossi, tutt'ora di proprietà della famiglia Albergotti.


Indice:
Programma ed orari
Domenica 24 Aprile - L'Itinerario e il menù della cena
Lunedí 25 Aprile - L'Itinerario e il menù del pranzo
Costi, modalità di partecipazione e pagamento
Prologo al raduno
Contatti
Lista Partecipanti
Topic Dedicato (visibile solo ai registrati)





Domenica 24 Aprile
Ore 14.30: Partenza da Misano Adriatico
Ore 18.30 circa: Arrivo a Villa i Bossi, Loc.Gragnone Arezzo e aperitivo di benvenuto. A seguire disposizione nelle proprie stanze.
Ore 21.00: cena a Villa i Bossi, Loc.Gragnone Arezzo.
Vai all'itinerario.



Lunedì 25 Aprile
Ore 8.45/9.00: Partenza da Villa i Bossi, Loc.Gragnone - Arezzo
Ore 12.30 circa: Arrivo al Ristorante San Pellegrino, località San Pellegrino. Da qui il casello autostradale di Imola dista circa mezz'ora.
Vai all'itinerario.









Il Castello di San Leo, Montefeltro
Dopo il ritrovo, alle 15.00 partiremo da Misano Adriatico alla volta del Monte Titano.
Imboccata la SP35 e poi la SP35bis ci inerpicheremo nell'Appennino Riminese, passeremo Fornace lasciando a sinistra Morciano ed infilata la SP82 incontreremo le prime curve salendo in direzione San Clemente prima e Montescudo/Monte Colombo poi.
La leggenda vuole che Dante in questi luoghi abbia trovato l'ispirazione per alcune sue pagine dell'Inferno (a Gemmano vi sono le "Grotte d'Onferno") e diversi personaggi Danteschi ebbero i propri natali in queste zone. Poco dopo San Clemente terremo la strada di crinale il cui nome "Via Panoramica dell'Adriatico" descrive perfettamente il percorso: sul crinale dell'appennino da una parte la ai nostri piedi tutta la valle della Marecchia e sullo sfondo il mare!
Panoramica

Giunti nel borgo medievale di Montescudo (nel frattempo la strada avrà cambiato diverse denominazioni: negli ultimi anni SP31 ed SP42, precedentemente anche SP18 o non erano classificate come SP..) proseguiremo sulla SP131 fino ad Albereto.
Alcuni tornanti (attenzione ai freni!) ci preparano all'ingresso nella Repubblica di San Marino annunciata dalla rupe del Monte Titano che ci sovrasterà, da Faetano saliremo verso il centro e faremo la strada panoramica di San Marino, dopodiché con poche curve saremo fuori dalla Repubblica.

Giunti a Guadicello, usciti dalla Repubblica di San Marino, ci immeteremo sulla SS258 "Marecchiese" in direzione Novafeltria.

A Novafeltria inizia il Passo di Viamaggio, celebre meta per tanti motociclisti e strada prescelta dall'ing.Tamburini ed il suo team alla fine degli anni '80 per sviluppare la Ducati 916.


Passo di ViamaggioViamaggio
Da Novafeltria sino a Montefeltro la strada è piuttosto scorrevole, col fiume a tenerci compagnia, e qualche curva ad ampio raggio mentre per uno strano scherzo dei cartografi attraverseremo più volte il confine Toscano-Marchigiano. Non perdiamoci a contare quante volte attraversiamo il confine: iniziano le curve, dapprima leggere e poi via via sempre più impegnative.
Dopo Molino di Bascio un viadotto ci traghetterà definitivamente in Toscana seguendo le indicazioni per Badia Tedalda.

Sotto lo sguardo dell'Alpe della Luna, celebre per il Rally del Titano, saliremo fino ai 1050m del Passo di Viamaggio e, dopo una breve sosta, inizieremo la discesa verso Sansepolcro: tenetevi forte! Il Lago di Montedoglio farà da sfondo ad una serie di curve dove meglio evitar di farsi trarre in inganno dai cordoli disegnati ad interno curva: siamo per strada!
Giunti ad Aboca la strada si distende e le curve si addolciscono accompagnandoci a Sansepolcro, celebre per gli affreschi di Piero della Francesca.


A Sansepolcro, dopo esserci ricompattati, ci dirigeremo verso Arezzo attraverso la SS73 che attraversa i campi dove si coltiva il tabacco che origina i celebri sigari toscani. Poco prima di Arezzo svolteremo in direzione Gragnone dove, nell'esclusica Villa i Bossi, ci attenderà un meritato aperitivo e, dopo aver preso possesso delle stanze, proseguiremo cenando con un menù tipicamente toscano.


    Menù:
  • Crostini ed affettati misti
  • "Maccheroni al sugo" (meglio note come pappardelle al ragù)
  • Tagliata di Manzo e contorni misti
  • Dolce
  • Acqua e vino.

Dopo cena potremo fermarci a chiacchierare liberamente, senza alcuna preoccupazione: le stanze distano qualche rampa di scale e nulla più!
Eventuali allergie o particolari esigenze alimentari sono da segnalare al momento dell'iscrizione. Disponibili alternative vegetariane e vegane


Villa i Bossi


Itinerario di giornata (indicativo): https://goo.gl/maps/57e7oaMSqrL2


L'itinerario potrebbe subire alcune variazioni per necessità organizzative e/o di viabilità





Villa i Bossi


Alle 8.45 ci troveremo a Villa i Bossi, Loc.Gragnone Arezzo, dopo la distribuzione dei Roadbook alle 9.00 partiremo attraversando la dolce pianura Toscana in direzione Firenze facendo la vecchia SS73 Aretina e da Ciliegi la SP88 per Pontassieve e Scarperia. (in caso di ritardo, percorreremo la A1 sino all'uscita Incisa-Regello)


Passo del Giogo Il Passo del Giogo, vecchio circuito stradale del Mugello
La pacatezza del fondovalle è sarà degnamente compensata dalla strada che ci aspetta, da Scarperia saliremo agli 882m del Passo del Giogo teatro di violenti scontri nel corso dell'ultimo conflitto mondiale. Siamo nelle strade dell'antico circuito del Mugello, dove si correva prima della costruzione dell'omonimo autodromo: le curve invitano ad osare, ma meglio non farsi prendere e rimanere nella propria corsia! Svalicato il passo, riprenderemo la discesa alla volta di Firenzuola con una palestra di curve e tornanti. Le curve non sono (quasi) mai infide e raccordate a curvatura costante ma alcuni sali scendi faranno lavorare a fondo la ciclistica delle nostre auto. Attenzione a motociclisti indisciplinati, ciclisti e limiti di velocità.

Passo del Giogo Ignazio Giunti sul Giogo, 1966

Giunti a Firenzuola proseguiremo in direzione Imola, fino alla località San Pellegrino, dove ci fermeremo per pranzare nell'omonimo ristorante.
Terminato il pranzo, per chi vorrà, scenderemo ad Imola insieme e ci saluteremo con una foto di gruppo davanti all'autodromo Enzo e Dino Ferrari.


    Menù:
  • Antipasti misti a buffet
  • Bis di primi: orecchioni burro e salvia, risotto con gli asparagi.
  • Misto di carni ai ferri, verdure in pastella e contorni misti
  • Assaggi di dolci

  • Acqua, vino e caffé.

Eventuali allergie o particolari esigenze alimentari sono da segnalare al momento dell'iscrizione. Disponibili alternative vegetariane e vegane

L'itinerario inizialmente previsto non è praticabile per motivi di viabilità.
Sulla base delle condizioni meteo e della volontà dei partecipanti decideremo Lunedì mattina quale fare di queste due alternative:

Opzione A: https://goo.gl/maps/k4o5tdaerV82

Opzione B: https://goo.gl/maps/TzVcb27ZkeH2

L'itinerario potrebbe subire alcune variazioni per necessità organizzative e/o di viabilità









Il raduno è riservato a sole vetture Alfa Romeo.

  • Confermare la propria presenza sul forum o via e-mail.

  • Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente tramite Bonifico Bancario (anche on-line) o Bollettino Postale sul c/c postale intestato al Club Alfa Sport (n° 61703088 ABI: 7601 CAB: 03200 - Cod. IBAN: IT / 20 / Y / 07601 / 03200 / 000061703088) indicando come causale "Raduno CurveTornanti, 24-25 Aprile", inviando via mail a emiliaromagna@alfasport.net la copia dell’avvenuto pagamento.
    Nell'email indicare anche il numero di tessera e il numero dei paganti se il bonifico è cumulativo.


E' possibile partecipare ad entrambe le giornate o a solamente una, è previsto uno sconto per chi conferma la propria presenza entro il 3 Aprile (Early booking). Per il pernottamento del 24 Aprile la struttura privilegiata è Villa i Bossi*, dove ceneremo il 24 Aprile.

Tutte le quote comprendono, oltre a quanto indicato, il roadbook di giornata (uno per equipaggio) ed un gadget ricordo in ceramica.
Chiusura iscrizioni: Lunedì 18 Aprile ore 12.00.

Modalità di partecipazione.
A) Manifestazione completa (Cena 24 Aprile + Pernotto e prima colazione + Pranzo 25 Aprile) per equipaggio di due persone:
EUR 235,00 (soci) (Early booking: EUR 220,00).
EUR 250,00 (non soci).
Quota singola EUR 150,00 per i soci (Early booking EUR 140,00), non soci EUR 160,00.

B) Domenica 24 Aprile + cena + pernotto, per due persone:
EUR 165,00 (soci) (Early booking EUR 150,00)
EUR 175,00 (non soci).
Quota singola EUR 120,00 (soci) (Early Booking, EUR 105,00), EUR 130,00 non soci.

C) Manifestazione completa senza pernottamento, per persona: EUR 70,00 (soci), EUR 80,00 (non soci)

D) Domenica 24 Aprile + cena, per persona: EUR 40,00 (soci), EUR 50,00 (non soci)

E) Lunedì 25 Aprile + pranzo, per persona: EUR 40,00 (soci), EUR 50,00 (non soci)


Tutte le strutture hanno predisposto menù per vegetariani e vegani (da richiedere all'atto dell'iscrizione).

* = Qualora le stanze di Villa i Bossi fossero insufficienti ci appoggeremo anche ad un'altra struttura, denominata La Fattoria di Gragnone, sempre nel medesimo complesso, con le stesse caratteristiche di Villa i Bossi e raggiungibile attraversando la corte interna senza utilizzare le auto.



La disponibilità di posti nelle strutture convenzionate (Villa I Bossi/La Fattoria di Gragnone) è quasi terminata e soggetta a verifica e non più garantita. E' consigliabile contattare l'organizzazione prima dell'iscrizione per le opportune verifiche.







Per informazioni:

Nicola Giada alias brambil
Tel: 338/3068738

E-Mail: emiliaromagna@alfasport.net





Per chi volesse arrivare Sabato sarà organizzata una serata conviviale a Rimini.
Domenica mattina possibilità di partecipare al SicDay, che si terrà in autodromo (fino alle 13.15) da dove poi partiremo.

Organizzazione in privato tra gli interessati.



Equipaggi confermati:




PartecipanteAlfa RomeoAccomp.ModalitàSocio
1brambilGTV 2.0JTS0AS
2SimoneSpider(939) 3.2Q40AN
3Arese06Brera/Spider?0AS
4CesareGTJ 13001AS
5Capitan HarlookAlfetta?0AS
6AndreaSpider 1600B
7MarsGT1AS
8VincenzoBrera Spider1AS
9Speedway1470AS
10GT-JetGT1AS
11EmiliusGT1AS
12SamueleSpider 9161EN




NB: L’evento è un raduno turistico, non ha sfondo sportivo / agonistico pertanto il comportamento su strada deve rispettare il regolamento del codice stradale. Si devono inoltre evitare i rumori molesti come autoradio ad alto volume, motori in fase di accelerazione, stridio di gomme, accelerate inutili e qualsiasi forma di rumore. Si solleva il Club Alfa Sport da ogni responsabilità dovuta ad un comportamento non corretto durante eventuali fasi di trasferimento su strada aperta al pubblico. In caso di infrazioni di qualsiasi sorta il club AlfaSport collaborerà con le forze dell’ordine per l’identificazione del trasgressore.
Ogni partecipante si impegna a mantenere un comportamento educato, decoroso, rispettoso e non denigratorio verso l'ambiente, il sito della manifestazione, le auto, le persone e le istituzioni partecipanti all'evento. Inoltre si impegna a non effettuare durante la giornata attività di propaganda, pubblicità o qualsiasi forma di promozione verso prodotti, aziende, servizi, club diversi dal club organizzatore e raduni se non dopo previa autorizzazione del comitato organizzatore. La violazione di queste norme comporta l'allontanamento dalla manifestazione senza restituzione della quota di partecipazione.






Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum