L’Alfa Romeo al lavoro sulla Giulia GTA?

Secondo varie indiscrezioni, dalla Giulia Quadrifoglio l'Alfa ricaverà una versione ancora più sportiva che potrebbe riportare in auge il nome GTA.




SIGLA STORICA - Nella storia di Alfa Romeo, le GTA (Gran Turismo Alleggerita) sono le versioni più sportive, potenti e leggere derivate da modelli di serie. Questa mitica sigla, usata per l’ultima volta nei primi Anni 2000 per le 147 e 156 GTA, potrebbe tornare per una serie limitata della berlina Alfa Romeo Giulia, stando a indiscrezioni ormai sempre più insistenti provenienti da entrambe le sponde dell’Atlantico. Si parla addirittura di un debutto previsto nel mese di giugno 2020, in occasione del 110º anniversario della casa milanese.

COMPONENTI RACING - L’Alfa Romeo Giulia GTA userebbe come base di partenza la già sportiva Quadrifoglio, con il suo motore biturbo V6 2.9 portato però da 510 a più di 600 CV, oltre ad una serie di accorgimenti per ridurre il peso: fra questi l’impianto frenante con dischi in carboceramica, cerchi in lega alleggeriti e parti della carrozzeria in fibra di carbonio. Il cambio sarebbe l’automatico a 8 marce. L’Alfa Romeo Giulia GTA, sempre secondo le indiscrezioni, dovrebbe avere anche appendici aerodinamiche più pronunciate e un aspetto più grintoso.


[b +Fonte: alvolante.it[/b]

info@alfasport.net | Privacy | copyright club alfa sport 2019 |