Alfa Romeo Giulia, mai più cambio manuale




Dopo più di tre anni dal debutto vedremo il restyling di metà carriera dell’auto, con novità molto importanti sia dal punto di vista degli interni, sia perché siamo in attesa del debutto della variante ibrida. Ma non è tutto, sembra che per ottimizzare la gamma in base a quelle che sono le esigenze dichiarate dal mercato, Alfa Romeo abbia annunciato la scomparsa totale del cambio manuale sulla Giulia.


Mai più Alfa Romeo Giulia con cambio manuale per il Biscione quindi, questo è confermato dal nuovo listino pubblicato all’inizio del mese di giugno, dove abbiamo visto la completa assenza di questa tipologia di variante. La berlina quindi ad oggi è ordinabile solo con il cambio automatico a otto rapporti. Non abbiamo ancora conferme ufficiale ma pare che l’addio al cambio manuale sia definitivo e non vedremo più Alfa Romeo Giulia in questa versione nemmeno dopo il restyling, solo cambio automatico per tutti gli alfisti, la stessa soluzione adottata anche per la splendida Stelvio.

Ovviamente alla base di questa decisione della Casa ci sono le poche richieste provenienti dal mercato, la maggior parte degli acquirenti di Alfa Romeo Giulia desidera il più comodo cambio automatico. Peccato perdere l’emozione della guida sportiva col manuale. I clienti della berlina del Biscione sono in continuo calo, per questo la Casa deve adattarsi il più possibile alle loro richieste. Sono tutte ipotesi queste in base ai dati che abbiamo in mano, non abbiamo alcuna dichiarazione ufficiale della Casa legata all’addio del cambio manuale su Alfa Romeo Giulia.

Per tutti gli alfisti che continuano ad amare il cambio manuale, oggi a listino possiamo trovare le due versioni base della Giulietta Model Year 2019 con motore 1.4 turbo benzina o 1.6 turbo diesel, in grado di erogare entrambi 120 cv di potenza, con cambio manuale, appunto, a sei marce. Il resto è tutto da attendere sulle nuove vetture in programma, in cantiere c’è il suv Tonale presentato al Salone di Ginevra lo scorso mese di marzo e c’è da valutare il futuro di Alfa Romeo Giulietta. Una nuova versione infatti potrebbe essere sportiva e non abbandonare il cambio manuale. Non ci resta che attendere gli sviluppi futuri per la Casa.


Fonte: motori.virgilio.it

info@alfasport.net | Privacy | copyright club alfa sport 2019 |