Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

8417

Utenti iscritti al web

6386

Accessi di oggi

2774

Username:

Password:

Registrati

Gruppo FCA
Mike Manley il nuovo amministratore delegato




Il consiglio di amministrazione del gruppo FCA, convocato d'urgenza nel pomeriggio, ha scelto Mike Manley per il ruolo di amministratore delegato.

I problemi di salute di Marchionne. Il gruppo ha deciso di imprimere un colpo di acceleratore al processo di successione di Sergio Marchionne a causa delle condizioni di salute del top manager. L'azienda ha reso noto che in settimana sono sopraggiunte complicazioni inattese durante la sua convalescenza post-operatoria, aggravatesi ulteriormente nelle ultime ore. Per questo, l'ad non potr riprendere la sua attivit lavorativa. Pertanto il Cda ha deciso di accelerare la transizione per la carica di ceo, in atto ormai da mesi, e ha nominato Mike Manley amministratore delegato con effetto immediato, affidandogli anche la carica di responsabile dell'Area Nafta.

La dichiarazione di John Elkann. Il presidente del gruppo, nonch numero uno della controllante Exor, John Elkann, ha voluto esprimere con una lunga dichiarazione il suo stato d'animo. "Sono profondamente addolorato per le condizioni di Sergio. Si tratta di una situazione impensabile fino a poche ore fa, che lascia a tutti quanti un senso di ingiustizia", ha dichiarato il nipote dell'avvocato Agnelli. "Negli ultimi 14 anni, abbiamo vissuto insieme successi e difficolt, crisi interne ed esterne, ma anche momenti unici e irripetibili, sia dal punto di vista personale che professionale. Per tanti, Sergio stato un leader illuminato, un punto di riferimento ineguagliabile. Per me, stato una persona con cui confrontarsi e di cui fidarsi, un mentore e soprattutto un amico". "Le transizioni che abbiamo appena annunciato, anche se dal punto di vista personale non saranno prive di dolore, ci permettono di garantire alle nostre aziende la massima continuit possibile e preservarne la cultura", ha aggiunto Elkann.

Da Jeep al timone del gruppo. Manley, 54 anni, il responsabile dei marchi Jeep, dal 2009, e della Ram dal 2015. Nato a Edenbridge, nel Regno Unito, all'interno del gruppo Chrysler dal 2000 e da allora ha scalato tutte le posizioni chiave fino ad assumere il ruolo di numero uno del marchio oggi pi importante e in crescita. Manley era da tempo considerato uno dei principali candidati a sostituire Marchionne insieme al direttore finanziario Richard Palmer e al responsabile dell'area Emea, Alfredo Altavilla.


Fonte: quattroruote.it


Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum