Chi siamo

Soci Onorari
Convenzioni
Gadget
Iscrizione al club
Contatti
Raduni
MiniRaduni
Gallery
Links


Utenti on-line

4778

Utenti iscritti al web

6327

Accessi di oggi

4778

Username:

Password:

Registrati

50 anni di Alfa Romeo con la signora in rosso




Il Museo Cozzi festeggia i 50 anni dell'Alfa Romeo 1750

Sar presente Elvira Ruocco, memoria storica e cuore rosso Alfa Romeo. Nel mondo degli alfisti Elvira un'istituzione, con il suo sconfinato bagaglio di esperienza e ricordi, collezionati in ventidue anni di carriera passata nel Centro di Documentazione Storica Alfa Romeo.

Elvira far parte del team del Museo e metter a disposizione la sua enciclopedica conoscenza in due rubriche ospitate sul sito e sui social del Museo, intitolate L'Elvira lo sa ed Elvira risponde, dove sveler curiosit e aneddoti sulle Alfa Romeo custodite nel museo e non solo.

Elvira inizia a lavorare al Portello nel 1972, partendo dalla Direzione Assistenza. Nel 1974 si trasferisce, come buona parte del personale, nello stabilimento di Arese entrando a far parte, dopo un breve periodo nella Direzione Commerciale nel settore dei veicoli industriali, nella Direzione Relazioni Esterne e Stampa.

Nel 1983 le viene affidato l'incarico di riordinare il Centro di Documentazione Storica Alfa Romeo; per ventidue anni ha ordinato, collezionato, archiviato documenti, pubblicazioni, oggetti e, soprattutto, tanti ricordi targati Alfa Romeo. Oggi considerata tra i massimi esperti del settore, conosciuta e contesa dai Club Alfa Romeo, dagli studiosi del marchio e dai collezionisti di auto storiche.

Il suo lavoro stato prezioso e ha contribuito a rendere l'archivio uno dei tre migliori archivi operanti in Lombardia, premiato nel 1996 nell'ambito del concorso indetto dalla Camera Industria Artigianato e Agricoltura di Milano in collaborazione con il Centro sulla Storia dellImpresa e dellInnovazione, con la ragguardevole cifra di dieci milioni di lire.

Nel 2005 lascia Alfa Romeo, ma l'esperienza e la passione maturati negli anni resteranno presenti per sempre nella vita di Elvira che continua a seguire eventi, raduni e conferenze dedicati alle rosse di Arese.

Per il Museo Fratelli Cozzi un onore dare il benvenuto a Elvira Ruocco, protagonista della prossima apertura del museo, prevista SABATO 18 FEBBRAIO, ore 11. L'apertura inaugura il percorso tematico del Museo, dedicando ai 50 anni della 1750 la visita di sabato durante la quale Elvira Ruocco e Pietro Cozzi si racconteranno.

Laura Defendi intervister anche Pietro Cozzi per capire come si vendevano le auto nell'epoca della carta copiativa e delle cambiali.

Ingresso gratuito, iscrizione obbligatoria fino a esaurimento posti sul sito

fonte:legnanonews.com

Sezione Storica

Modelli Alfa

 Autobus/Filobus

Interviste
Sport
Modellismo
MiniGuide
Tuning
Mercatino
Stampa/Libri
Forum