Club AlfaSport Forum - Domande, dubbi, curiosità sulla storia dell'Alfa?


Club AlfaSport Forum

Club AlfaSport Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Storia Alfa Romeo
 Elvira Ruocco
 Domande, dubbi, curiosità sulla storia dell'Alfa?
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore  Discussione 
Pagina: di 42

pilot1981
Utente


Regione: Emilia Romagna
Prov.: Reggio Emilia
Città: rubiera


1 Messaggi

Inserito il - 21/02/2016 : 22:43:46  Mostra Profilo Invia a pilot1981 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao,
Io vorrei restaurare una Alfa Romeo Giulia nuova super 1300 del 1976, mi sapete indicare della documentazione ufficiale a cui far riferimento?

Per esempio non riesco a capire se il mio modello monti i coprimozzi completamente cromati o quelli con lo stemma bianco e nero?! Oppure erano previsti come optional i cerchi in lega, quali modelli?


Grazie in anticipo per qualsiasi indicazione utile
Torna all'inizio della Pagina

Capitan Harloock





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Colleferro


4768 Messaggi

Inserito il - 26/02/2016 : 14:59:27  Mostra Profilo Invia a Capitan Harloock un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da pilot1981

Ciao,
Io vorrei restaurare una Alfa Romeo Giulia nuova super 1300 del 1976, mi sapete indicare della documentazione ufficiale a cui far riferimento?

Per esempio non riesco a capire se il mio modello monti i coprimozzi completamente cromati o quelli con lo stemma bianco e nero?! Oppure erano previsti come optional i cerchi in lega, quali modelli?


Grazie in anticipo per qualsiasi indicazione utile



Ciao Pilot1981 e benvenuto nel nosto forum, se per documentazione ufficiale intendi manuali di riparazione o altro, in rete puoi trovare diversi dossier sulla Giulia.Puoi contattare l'archivio storico Alfa Romeo se vuoi informazioni circa il colore e gli abbinamenti degli interni.
Sui cerchi in lega ci sono diverse ditte che li producevano, per la maggiore ho visto spesso quelli con disegno a stella o i classici 1000 righe. Sul coprimozzo, vado a ricordo e ti dico che dovrebbero essere tutti cromati.




Torna all'inizio della Pagina

hyp3r
Utente

Prov.: Napoli
Città: Napoli


36 Messaggi

Inserito il - 15/10/2016 : 10:30:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hyp3r Invia a hyp3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno!
Vorrei sapere di una alfetta 1.8 prima serie colore blu le mans che colore erano sedili e pannelli in texalfa. Grazie!!
Torna all'inizio della Pagina

Bracco





Regione: Marche
Prov.: Ancona
Città: Fabriano - Senigallia


7916 Messaggi

Inserito il - 15/10/2016 : 14:46:58  Mostra Profilo Invia a Bracco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ne conosco una blu le mans che ha gli interni ed i pannelli neri


ex Alfasud - ex Alfetta 2.0 '84 - ex 156 1.8 T.S. Pack Sport '98 - ex 145 1.4 T.S. L '98 - ex 156 2.0 JTS
GT 1300 Junior '74 - 147 1.9 JTD - Alfetta 2.0L '80 - Spider 1.6 '91 - GTV 916 V6 TB '97 - Giulietta TB GPL '16


Torna all'inizio della Pagina

hyp3r
Utente

Prov.: Napoli
Città: Napoli


36 Messaggi

Inserito il - 17/10/2016 : 15:09:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di hyp3r Invia a hyp3r un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ti ringrazio molto Bracco! Diciamo che dovendo rifare gli interni, in tessuto non mi piacciono, vorrei essere certo di rispettare l'originalità
Torna all'inizio della Pagina

Bracco





Regione: Marche
Prov.: Ancona
Città: Fabriano - Senigallia


7916 Messaggi

Inserito il - 24/10/2016 : 06:35:43  Mostra Profilo Invia a Bracco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Di nulla


ex Alfasud - ex Alfetta 2.0 '84 - ex 156 1.8 T.S. Pack Sport '98 - ex 145 1.4 T.S. L '98 - ex 156 2.0 JTS
GT 1300 Junior '74 - 147 1.9 JTD - Alfetta 2.0L '80 - Spider 1.6 '91 - GTV 916 V6 TB '97 - Giulietta TB GPL '16


Torna all'inizio della Pagina

Capitan Harloock





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Colleferro


4768 Messaggi

Inserito il - 23/10/2017 : 16:59:32  Mostra Profilo Invia a Capitan Harloock un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
All’asta la prima Alfa Romeo della storia

La G1 fu costruita in sole 52 unità fra il 1921 e il 1922; oggi ne è rimasto un solo esemplare marciante





Non è un’Alfa Romeo come la altre, la G1: questa splendida ultranovantenne è stata il primo modello prodotto dal marchio del Biscione, fra il 1921 e 1922. Ne sono state assemblate appena 52 unità (di cui 2 prototipi) e l’esemplare “numero 1” verrà conteso all’asta da RM Sotheby's il 18 o 19 gennaio: si tratta dell’Alfa più anziana che i soldi possano comprare e si ritiene che sia pure l’unica G1 completa ancora marciante in tutto il mondo.

Contraddistinta dal telaio n. 6018, è spinta da un motore a 6 cilindri in linea di 6,3 litri, capace di 70 CV di potenza (tocca i 120 km/h di velocità massima), un’enormità per l’epoca. Come ogni storica che si rispetti, nel corso della sua vita l’auto ha fatto il giro del pianeta, finendo in Australia insieme agli altri esemplari della G1. Nel 1965 venne scoperta da Ross Flewell-Smith, un appassionato del marchio italiano che la comprò e successivamente procedette al suo restauro. Operazione che poi venne ripetuta all’inizio dei primi anni 2000.






Fonte: lastampa.it/motori
Grazie a Maurino che ci delizia sempre con queste curiosità!



Torna all'inizio della Pagina

ambulancedriver
Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


1820 Messaggi

Inserito il - 19/12/2017 : 15:38:20  Mostra Profilo Invia a ambulancedriver un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri sera ho visto in TV con interesse questo film: http://www.mymovies.it/film/2010/wewantsex/
Non lo conoscevo. E' la rivendicazione da parte di alcune operaie del settore tessile/sedili della Ford inglese. Da quelle agitazioni, scioperi ad oltranza, è nata la "parità" della paga tra operai di differente sesso. Fino ad allora, per la verità la parità si ebbe due anni dopo, le operaie erano sfruttate: capannoni fatiscenti con caldo soffocante d'estate, freddo inteso l'inverno e acqua dai tetti e una paga ridicola! Era il 1968.
Un bel film, con un po' di retorica, ma da goderselo fino in fondo. Durante gli intervalli pubblicitari, sono andato a prendere il libro che mi sono comprato recentemente: "Il Portello, Voci dalla fabbrica" di Sara Zanisi, le interviste di Duccio Bigazzi in Alfa Romeo. Non ho visto nelle interviste raccontare episodi di quel genere. Quindi chiedo gentilmente, come è avvenuta nella fabbrica italiana ed in special modo in Alfa Romeo questo cambiamento molto significativo nel settore della grande industria, alcune fabbriche dovettero affrontare una crisi per pagare allo modo operai ed operaie. Grazie.

Modificato da - ambulancedriver in data 19/12/2017 15:40:58
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 42  Discussione   
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Club AlfaSport Forum © 2003-2012 Club AlfaSport Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,1 secondi. herniasurgery.it TargatoNA.it SuperDeeJay.Net Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it