Club AlfaSport Forum - Varie - di tutto un po'


Club AlfaSport Forum

Club AlfaSport Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Modelli Alfa Romeo
 Giulia (2015)
 Varie - di tutto un po'
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore  Discussione 
Pagina: di 19

fazz





Regione: Emilia Romagna
Città: Ferrara


5105 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 10:37:44  Mostra Profilo Invia a fazz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando




In questo forum possiamo parlare della nuova arrivata: Alfa Romeo Giulia.

Ian Gillan





Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Rudiano


6908 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 10:57:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ian Gillan Invia a Ian Gillan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora... Innanzitutto benvenuta alla nuova media Alfa Romeo che tanto ha fatto parlare e farà di sé per i prossimi anni. Molte parole sono già state spese così come molta gente dalla diffidenza pressoché totale è passata ad un entusiasmo misurato ma inaspettato,misteri della natura umana.Tecnicamente parlando se le specifiche sono rispettate la Nuova Giulia 2015 sarà il riferimento della categoria come guida,per ora prezzi e gamma motori non sono ancora stati svelati ma al Salone di Francoforte del prossimo settembre si dovranno dichiarare anche se già si dice di motori 2.0 Turbo Benzina quattro cilindri da 180CV-250CV e lo step più spinto di 330CV oltre al Diesel 2.2 da 250CV che sarà proposto anche in versione più umana tipo 150-170CV. La QV è un discorso a parte,con quella versione specifica Alfa Romeo vuol far vedere (concetto già "spiegato" con la realizzazione della 4C) che ha i mezzi per essere superiore a chiunque altro,cosa che si realizzerà quando avverrà la prima prova con rilevamenti. Probabilissimo che la Giulia Quadrifoglio Verde avrà una sorellina minore della medesima cubatura ma con qualche cavallo in meno dei 510 (!!!) della versione adornata dal simbolo Alfa per eccellenza in modo da soddisfare tutti i palati di gente che magari ora guida altre marche. In bocca al lupo Giulia,diffonditi in tutto il mondo e fai che gli appassionati tornino non dico tutti ma la maggioranza a guidare Alfa Romeo.


Scuderia Fil de Fer

Alfa Crosswagon 1.9 jtdm 150CV - Safety Car aka "Great Booster" MY'07 - Fiat Uno 1.1 i.e. S 5P Cat. MY'93
Alfa 146 1.8 T.S. 16v 144CV Pack Sport MY'99 - Bolide Rosso aka "Brain Condor"

Miniraduni Lombardi Canale You Tube Alfasport Lombardia
Torna all'inizio della Pagina

max2566





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Albano Laziale


662 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 11:03:51  Mostra Profilo Invia a max2566 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gli interni sono decisamente belli. Appena arriva nelle concessionarie organizziamo un mini evento per accogliere la nuova nata.

SOCIO NR. 154
Torna all'inizio della Pagina

Ian Gillan





Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Rudiano


6908 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 11:12:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ian Gillan Invia a Ian Gillan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Uscita ora sul web la velocità massima della Giulia Quadrifoglio Verde: 320 chilometri orari. Impressionante ma sarà ancora più impressionante la sua efficacia globale,stavolta mi da che non ce n'è per nessuno...


Scuderia Fil de Fer

Alfa Crosswagon 1.9 jtdm 150CV - Safety Car aka "Great Booster" MY'07 - Fiat Uno 1.1 i.e. S 5P Cat. MY'93
Alfa 146 1.8 T.S. 16v 144CV Pack Sport MY'99 - Bolide Rosso aka "Brain Condor"

Miniraduni Lombardi Canale You Tube Alfasport Lombardia
Torna all'inizio della Pagina

Melo81
Utente


Regione: Sicilia
Città: Valguarnera


3878 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 12:54:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Melo81 Invia a Melo81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Ian Gillan

Uscita ora sul web la velocità massima della Giulia Quadrifoglio Verde: 320 chilometri orari. Impressionante ma sarà ancora più impressionante la sua efficacia globale,stavolta mi da che non ce n'è per nessuno...


Scuderia Fil de Fer

Alfa Crosswagon 1.9 jtdm 150CV - Safety Car aka "Great Booster" MY'07 - Fiat Uno 1.1 i.e. S 5P Cat. MY'93
Alfa 146 1.8 T.S. 16v 144CV Pack Sport MY'99 - Bolide Rosso aka "Brain Condor"

Miniraduni Lombardi Canale You Tube Alfasport Lombardia




Mi sembra un dato abbastanza alto...direi anche fuori luogo...Le do 270 o 280 max circa...l'aerodinamica non è quella di un'auto da gara...
Per curiosità dove lo hai letto?




" L'INGEGNO è MOTORE "

Torna all'inizio della Pagina

brambil





Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Faenza


2213 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 13:12:56  Mostra Profilo Invia a brambil un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Melo81

Citazione:
Messaggio inserito da Ian Gillan

Uscita ora sul web la velocità massima della Giulia Quadrifoglio Verde: 320 chilometri orari. Impressionante ma sarà ancora più impressionante la sua efficacia globale,stavolta mi da che non ce n'è per nessuno...




Mi sembra un dato abbastanza alto...direi anche fuori luogo...Le do 270 o 280 max circa...l'aerodinamica non è quella di un'auto da gara...
Per curiosità dove lo hai letto?




Anche a me pare elevato, ma è riportato da "AlVolante":

UN V6 DA 510 CAVALLI - La Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio presentata ad Arese è il fiore all’occhiello della gamma, la versione più rappresentativa della volontà di riscossa dell’Alfa Romeo. È spinta da un V6 biturbo a benzina da ben 510 CV interamente in alluminio, derivato dal motore progettato dalla Ferrari per le Maserati Ghibli e Quattroporte. La casa dichiara un rapporto peso/potenza pari a 2,99 kg/CV, una velocità massima di 320 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Prestazioni da supersportiva! Raffinate le sospensioni in alluminio: davanti c’è un doppio braccio oscillante, una soluzione sofisticata e costosa che dovrebbe garantire maggiore aderenza e precisione di guida; mentre dietro è stato scelto un inedito schema “Alfa-Link” (a quattro bracci “e mezzo”, su brevetto della casa), efficace anche nella guida sportiva. L’impianto frenante, manco a dirlo, prevede dischi carboceramici, come sulle auto da competizione. Davvero sportivo il look, incattivito dalle pinze freno di color rosso, dai quattro terminali di scarico e dall’estrattore posteriore da autentica supercar.
- See more at: http://www.alvolante.it/news/Alfa-Romeo-Giulia-la-nuova-auto-del-riscatto-341856#sthash.0Gt6aBwb.dpuf


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...

Modificato da - brambil in data 27/06/2015 13:13:52
Torna all'inizio della Pagina

Alfistoso146
Utente


Regione: Veneto
Prov.: Verona


5 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 13:35:51  Mostra Profilo Invia a Alfistoso146 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Siamo tutti onorati e compiaciuti di questa nuova grande Alfa Romeo..l'ideazione di motorizzazioni spinte benzina e diesel anche a 4 cilindri, da ampia scelta di gamma. L'inarrivabile QV torna ad essere destinata a pochi fortunati possessori. Ardua la scelta di se prenderla benzina o Diesel (avendo già la Giulietta a benzina), temo che mi rimane di vederla solo Diesel, anche 250 CV. Va più che bene, magari con allestimento QV, giusto per avere l'apparenza che la versione Top di Gamma ha. Aspettiamo con fervore la commercializzazione

Marco
Torna all'inizio della Pagina

Alfistoso146
Utente


Regione: Veneto
Prov.: Verona


5 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 13:41:01  Mostra Profilo Invia a Alfistoso146 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da brambil

Citazione:
Messaggio inserito da Melo81

Citazione:
Messaggio inserito da Ian Gillan

Uscita ora sul web la velocità massima della Giulia Quadrifoglio Verde: 320 chilometri orari. Impressionante ma sarà ancora più impressionante la sua efficacia globale,stavolta mi da che non ce n'è per nessuno...




Mi sembra un dato abbastanza alto...direi anche fuori luogo...Le do 270 o 280 max circa...l'aerodinamica non è quella di un'auto da gara...
Per curiosità dove lo hai letto?




Anche a me pare elevato, ma è riportato da "AlVolante":

UN V6 DA 510 CAVALLI - La Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio presentata ad Arese è il fiore all’occhiello della gamma, la versione più rappresentativa della volontà di riscossa dell’Alfa Romeo. È spinta da un V6 biturbo a benzina da ben 510 CV interamente in alluminio, derivato dal motore progettato dalla Ferrari per le Maserati Ghibli e Quattroporte. La casa dichiara un rapporto peso/potenza pari a 2,99 kg/CV, una velocità massima di 320 km/h e uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Prestazioni da supersportiva! Raffinate le sospensioni in alluminio: davanti c’è un doppio braccio oscillante, una soluzione sofisticata e costosa che dovrebbe garantire maggiore aderenza e precisione di guida; mentre dietro è stato scelto un inedito schema “Alfa-Link” (a quattro bracci “e mezzo”, su brevetto della casa), efficace anche nella guida sportiva. L’impianto frenante, manco a dirlo, prevede dischi carboceramici, come sulle auto da competizione. Davvero sportivo il look, incattivito dalle pinze freno di color rosso, dai quattro terminali di scarico e dall’estrattore posteriore da autentica supercar.
- See more at: http://www.alvolante.it/news/Alfa-Romeo-Giulia-la-nuova-auto-del-riscatto-341856#sthash.0Gt6aBwb.dpuf


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...






320 orari sono fattibilissimi..d'altronde li prende la 8C che ne 60 in meno di CV ma è un V8, anche questa V6 Biturbo direi che li supera ampiamente..

Marco
Torna all'inizio della Pagina

Melo81
Utente


Regione: Sicilia
Città: Valguarnera


3878 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 13:54:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Melo81 Invia a Melo81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Forse non vi è chiaro il concetto che non è solo questione di Potenza del Motore...La resistenza aerodinamica aumenta con il quadrato della velocità, Certamente più c'è potenza sotto al cofano più si può andare lontano, ma l'aerodinamica a mio avviso le consentirà di sfiorarli i 300 non di superarli, non potete paragonarla alla 8C che è un coupè a cuneo...
Basta che andate a vedere le varie Mercedes AMG classe C o S di pari potenza...




" L'INGEGNO è MOTORE "


Modificato da - Melo81 in data 27/06/2015 13:55:22
Torna all'inizio della Pagina

gabriele cnc





Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Poirino


39 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 14:01:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gabriele cnc Invia a gabriele cnc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non e perfetta e unicaaaa.anche le versioni più piccole saranno unicheee a mio parere e una
Bestia del inferno
Tutte balle e invidia gulia e alfa al 1000000*1000000



gabriele cnc - Alfa 147 1.9 jtdm 120CV "Tempesta"
Torna all'inizio della Pagina

brambil





Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Faenza


2213 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 14:03:54  Mostra Profilo Invia a brambil un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"fattibilissimi" non penso, fattibili sì.
Oltre certe velocità relativamente basse (30~40km/h) la resistenza all'avanzamento dovuta all'aerodinamica diventa una funzione quasi quadratica della velocità: al raddoppia della velocità serve il quadrato della potenza.

Il confronto con l'8C è un po' come sperar di amministrare FCA con i conti della serva.


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...
Torna all'inizio della Pagina

Melo81
Utente


Regione: Sicilia
Città: Valguarnera


3878 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 14:19:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Melo81 Invia a Melo81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da brambil

"fattibilissimi" non penso, fattibili sì.
Oltre certe velocità relativamente basse (30~40km/h) la resistenza all'avanzamento dovuta all'aerodinamica diventa una funzione quasi quadratica della velocità: al raddoppia della velocità serve il quadrato della potenza.

Il confronto con l'8C è un po' come sperar di amministrare FCA con i conti della serva.


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...








" L'INGEGNO è MOTORE "

Torna all'inizio della Pagina

Arese06





Regione: Emilia Romagna
Città: Reggio Emilia


6011 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 14:58:14  Mostra Profilo Invia a Arese06 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se una Maserati Quattroporte nella versione più potente a listino riesce a fare 307 Km/h perché la Giulia con le sue appendici areodinamiche ecc. non dovrebbe farne 13 Km/h in più?

Sono sempre più convinto che questa Giulia non renda in foto. A metà luglio devo fare un salto a EXPO e spero di riuscire a vederla.

Piuttosto, ma la targa anteriore dove va messa? Non mi sembra di vedere una posizione dedicata sul frontale, come hanno tutte le Alfa dell'ultimo corso. Anzi il paraurti della Giulia mi sembra non abbia un'altezza sufficiente per ospitarla.
Non faranno mica la stupidata di sistemarla come nel Duetto che copre mezza presa d'aria e d'estate son dolori!




GENERAZIONI
Bialberi Alfa Romeo
JTS PROUD OWNER

Modificato da - Arese06 in data 27/06/2015 15:16:02
Torna all'inizio della Pagina

Bracco





Regione: Marche
Prov.: Ancona
Città: Fabriano - Senigallia


7891 Messaggi

Inserito il - 27/06/2015 : 20:51:05  Mostra Profilo Invia a Bracco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non sapere dove mettere la targa anteriore é un segno distintivo di Alfa Romeo!

La Qv ha comunque un'aerodinamica molto curata visto che ha un fondo scocca piatto ed un profilo estrattore oltre il flap mobile all'anteriore, come aveva l'Alfa 90.
Guardandola già oggi mi sembra meno sgraziata......sarà che quando ho visto per la prima volta la 156 e non sapevo nemmeno che fosse un'Alfa ho avuto questa espressione i


ex Alfasud - ex Alfetta 2.0 '84 - ex 156 1.8 T.S. Pack Sport '98 - ex 145 1.4 T.S. L '98
156 2.0 JTS - GT 1300 Junior '74 - 147 1.9 JTD - Alfetta 2.0L '80 - Spider 1.6 '91 - JTS PROUD OWNER

Torna all'inizio della Pagina

Predorino





Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: Predore


215 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 07:32:43  Mostra Profilo Invia a Predorino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi associo ai commenti positivi letti fino ad ora in questo forum. Inutile dire che la "sostanza" c'è. Purtroppo vorrei capire la "politica" del gruppo FCA. Se la politica è quella di rubare clientela a BMW ed AUDI, questo in piccoli numeri lo farà solo ed esclusivamente fuori dell'Italia, quei paesi dove la classe e bontà del progetto Giulia saranno apprezzati: Olanda, Inghilterra, anche Germania. Per FCA in Italia, purtroppo, tranne per noi appassionati, la maggior parte degli Italiani esterofili parte con preconcetti negativi su QUALSIASI prodotto FCA, nonostante ancora la maggior parte di essi ha avuto problemi non indifferenti con auto straniere. In Italia, per FCA. l'unico modo di conquistare quote di mercato "interessanti" sarà quello di accoppiare alla già ottima prima impressione, allestimenti ricchi ed a prezzi contenuti, sicuramente inferiori alla concorrenza. Lo so, è brutto da dirsi, ma anche a parità di prezzo ed allestimento, sono convinto che la maggior parte degli Italiani prenderebbero estero solo per "partito preso". Agli Italiani servirebbe una buona dose di patriottismo che manca in tutti gli aspetti tranne le rare volte che la nazionale di calcio gioca. Una vergogna inaudita!

Sulla Giulia stessa, ovviamente sono prevenuto, mi piace tantissimo. Mi piacerebbe scoprire le dimensioni dell'auto, che mi sembra imponente. Sicuramente un buon prodotto stilisticamente, le offeerte meccaniche sono ottime. Speriamo nell'affidabilità assoluta per poter rivendicare la qualità dell'auto nel mondo (negli USA l'estetica in generale è meno ricercata, agli americani serve un'auto che si accende sempre e non ti lascia in mezzo alla strada - le distanze la sono notevoli e non vuoi rimanere a piedi in mezzo al nulla).

Nel mio piccolo faccio gli auguri alla nuova nata e da oggi un caffè in meno al giorno che va nel salvadanaio, magari tra 5 o 6 anni potrò permettermela!


Predorino - Alfa 159 Sportwagon 1.9 jtdm 150CV
Torna all'inizio della Pagina

brambil





Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Faenza


2213 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 08:34:15  Mostra Profilo Invia a brambil un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Purtroppo non sono d'accordo con te ed il caso Freemont ne è un esempio: i prezzi bassi vengono associati a "macchinaccia economica fatta alla maniera di Fiat", un prezzo giusto e la pubblicizzazione delle origini modenesi invece che torinesi potrebbero essere la chiave del rilancio.
La Freemont ha iniziato a vendere quando è lievitata di prezzo, quando fu presentata e con i soldi di un Golf base ti davano una monovolume 7 posti con interni in pelle e tutte le amenità nessuno se la filava, ora che è allineata con altri monovolume (rimanendo sempre più economica ma non più di così tanto) vende meglio ed è comunque sempre un furgoncino americano in cui l'unico modo per avere la trazione integrale è scegliere un cambio automatico CVT dell'anteguerra.

Il mondo del marketing e delle vendite mi rimane oscuro e misterioso.


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...
Torna all'inizio della Pagina

maurino





Regione: Lombardia
Prov.: Cremona
Città: Crema


1153 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 11:18:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maurino Invia a maurino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Carissimo Predorino,condivido al 100% il tuo pensiero sulla maggior parte di noi Italiani...Purtroppo sarà dura far cambiare idea nella testa di tanti che tutto ciò che viene prodotto è d'associare alla cosidetta frase:"ah per forza,è una Fiat..."se saltano fuori dei problemi,e come capitato ad un mio amico con la Golf che ha avuto diverse rogne(come in tutte le auto alla fine...)che davanti all'evidenza continuava a dire che quei suoi problemi non erano mai paragonabili a quelli delle Alfa che fa la Fiat....io con questi,evito di sforzarmi a fargli cambiare idea perché loro ti risponderanno sempre che le tedesche sono indistruttibili....vabbè.Se ricorderete ho avuto problemi anch'io con la mia Giulietta QV ma MAI e poi MAI mi è passato per l'anticamera del cervello(e mai passerà)di cambiarla!!!!La nuova nata è bella ed imponente dalle foto,comunque come dite voi,per un giudizio migliore e meglio accurato,bisogna aspettare di vederla dal vivo,poi allora si potrà elogiarne i pregi o i difetti(spero pochi!)


Ex: Alfa 147 1.6 120CV Ora: Alfa Nuova Giulietta 1.6 109CV Alfa Giulietta 1.750 TBI Q.V. 235CV
Torna all'inizio della Pagina

brambil





Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Faenza


2213 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 13:49:03  Mostra Profilo Invia a brambil un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Penso anche io che il dato dichiarato sia verosimile, altrimenti non l'avrebbero annunciato in mezzo a tanta pompa magna.
Non capisco come sia possibile fare critiche (o esaltazioni) tecniche di una vettura che probabilmente nessuno di noi ha visto oltre alle foto ed i video divulgati.
Al di là di qualche considerazione estetica, falsata dalle immagini, dubito che altro si possa fare.
Le promesse (e premesse) sicuramente ci sono per fare bene tecnicamente ma ne parleremo quando la guideremo, per il momento son pensieri, speranze e sogni.
Sappiamo che dovrebbe avere degli schemi sospensivi "abbastanza" efficaci ed evoluti, ma la storia dell'auto ci insegna che vetture costruite "bene" con cose semplici possono andar meglio di sofisticate sospensioni mal fatte/tarate/registrate.


GTV 2.0JTS 2004 Omologato RIAR.
75 1.8 1988
147 1.6TS 2001
In cerca del 6V giusto...
Torna all'inizio della Pagina

Ian Gillan





Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Rudiano


6908 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 14:18:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ian Gillan Invia a Ian Gillan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho visto poco fa la puntata odierna del Tg2 Motori. Riassumo la gamma dei propulsori disponibili dichiarati durante il servizio: 2.0cc Turbo Benzina nelle versioni da 180/250 e cazxuta da 330CV, la 2.9cc Biturbo Benzina Quadrifoglio Verde da 510CV ed il 2.2 jtdm da 250CV nella versione più spinta più il V6 3.0 VM Diesel che potrebbe secondo voci già circolate arrivare nella versione biturbo a doppio stadio (un turbo più piccolo funzionante ai bassi regimi ed uno più grande funzionante agli alti regimi) arrivare a 340CV... Quasi superfluo scrivere che concordo con gli interventi di maurino e Predorino dato che l'esterofilia in questo paese è a livelli vergognosi...

EDIT: La Giulia rende meglio a livello visivo in TV rispetto che fotografata,immagino che dal vivo sia davvero un piacere per gli occhi oltre che del Cuore...


Scuderia Fil de Fer

Alfa Crosswagon 1.9 jtdm 150CV - Safety Car aka "Great Booster" MY'07 - Fiat Uno 1.1 i.e. S 5P Cat. MY'93
Alfa 146 1.8 T.S. 16v 144CV Pack Sport MY'99 - Bolide Rosso aka "Brain Condor"

Miniraduni Lombardi Canale You Tube Alfasport Lombardia

Modificato da - Ian Gillan in data 28/06/2015 14:27:04
Torna all'inizio della Pagina

d_frasson





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Anguillara Sabazia


9901 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 14:35:03  Mostra Profilo Invia a d_frasson un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Occorre anche considerare che per decenni Fiat ha mezzo rapinato il paese con 'tasse' imposte sia tramite finanziamenti a fondo perduto (vedi termoli) che tramite la CI. E mai come in italia chi ci mette le mani in tasca non è ben visto!


"WITHOUT HEART WE WOULD BE MERE BMWs”
"People that commit hideous crimes such as rape and murder should be punished by being forced to drive a car with an Alfa Romeo Selespeed gearbox"
Devo aggiornare la firma!!

Torna all'inizio della Pagina

Kyto





Regione: Lombardia
Prov.: Varese
Città: Arsago Seprio


229 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 14:39:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Kyto Invia a Kyto un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dirò la mia in modo semplice e senza troppi dilungamenti, impatto estetico molto ben curato, anche se non avrei adoperato quella immensa griglia frontale, ma avrei cercato un' armonio più distesa per seguire le fiancate, ottimo il Diffusore posteriore con gli scarichi su falsa riga, molto particolare e originale, meglio cosi che il classico ovale adoperato dalle Audi, per quanto riguarda le motorizzazioni, voglio vedere dei dati scritti, testati, troppe idee campate in aria e troppe voci, un po come il discorso rendering. Continuo a pensare che la versione presentata ad Arese il 24 non sia la reale Quadrifoglio verde, ma una versione benzina equipaggiata e camuffata da Quadrifoglio, ormai lo fanno con le auto attuali chi acquista, figuriamoci farne uscire una direttamente dallo stabilimento cosa ci vuole, e me lo auguro perché se realmente la fanno col cambio manuale, soprattutto da un derivato Ferrari, potrei invocare il Mosconi... per ora attenderò dei dati tecnici, prove su strada, test e risultati insomma come porta il buon detto "la carta canta" , facile dire "o il 510 cavalli fa i 300-320-297 km/h, 0-100 in 2 secondi e cosi via....

https://www.facebook.com/Kyto83
Torna all'inizio della Pagina

gianluca66





Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Cesate


3693 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 14:46:06  Mostra Profilo Invia a gianluca66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Molto accattivante lo spot televisivo con la scritta "è tornata" sotto il nuovo logo alfa romeo.
E questo clima da "si sa è non si sa" è elettrizzante, non vedo l'ora di cominciare a giocare col configuratore, non appena sarà disponibile.




..ma come si fa a non essere alfisti ?
Torna all'inizio della Pagina

Arese06





Regione: Emilia Romagna
Città: Reggio Emilia


6011 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 17:24:45  Mostra Profilo Invia a Arese06 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' ormai ovvio che Alfa Romeo i numeri dovrà farli per forza all'estero. Il successo di Maserati ne è un esempio, perché non è di certo grazie al mercato italiano che ha raddoppiato le vendite.
Se c'è un traguardo che ha raggiunto FCA è quello di non essere più la solita FIAT italianocentrica che viveva sulle vendite italiane.
Come dice Marchionne FCA è un gruppo globale e di certo, aggiungo io, questa Giulia non è fatta per conquistare l'Italia, ma piuttosto il Mondo.

Comunque non preoccupiamoci dell'Italia... Modena è una delle province italiane dove Porsche vende di più, la cosa fa ovviamente ribrezzo... eppure Ferrari e Maserati vanno benissimo, anche senza Modena e l'Italia!



GENERAZIONI
Bialberi Alfa Romeo
JTS PROUD OWNER
Torna all'inizio della Pagina

gianluca66





Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Cesate


3693 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 17:58:18  Mostra Profilo Invia a gianluca66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da d_frasson

Occorre anche considerare che per decenni Fiat ha mezzo rapinato il paese con 'tasse' imposte sia tramite finanziamenti a fondo perduto (vedi termoli) che tramite la CI. E mai come in italia chi ci mette le mani in tasca non è ben visto!


Finanziamenti statali e casse integrazioni sono andati a tanta imprenditoria, non solo alla Fiat.
Ma questo con la nuova Giulia cosa c'entra ?




..ma come si fa a non essere alfisti ?
Torna all'inizio della Pagina

ALFAZIOSO





Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo


980 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 18:03:01  Mostra Profilo Invia a ALFAZIOSO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Facendo una 'Rassegna Stampa' dei Quotidiani usciti il DAY AFTER
la presentazione ad Arese, E' stata fatta Trapelare una Indiscrezione sul Prezzo di Lancio:
La Giulia DOVREBBE Partire
da 40.000 Euro.


BRERA. Puro Spirito Alfa.
Torna all'inizio della Pagina

d_frasson





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Anguillara Sabazia


9901 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 18:03:18  Mostra Profilo Invia a d_frasson un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se scorri i post precedenti ne vedi il senso !!


"WITHOUT HEART WE WOULD BE MERE BMWs”
"People that commit hideous crimes such as rape and murder should be punished by being forced to drive a car with an Alfa Romeo Selespeed gearbox"
Devo aggiornare la firma!!

Torna all'inizio della Pagina

concongio





Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Borgaretto


11 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 19:36:45  Mostra Profilo Invia a concongio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cosa penso della nuova GIULA? che e' un auto a mio avviso straordinaria cominciando dal design.linea armoniosa sportiva,semplice nelle forme con un frontale altrettanto aggressivo, che ricorda col trilogo il classico stile alfa romeo. grosso passo sulle sospensioni alfa link con quadrilateri anteriori per un ottimo comportamento stradale, motori all avanguardia, sopratutto il 3000 biturbo da 510 cv di derivazione maserati/ferrari!ora sono curioso di vedere le altra motorizazzioni piu' normali, come il 2000 multiair, da 250 cv!!! insomma io sono gia molto innamoprato di lei, speriamo si faccia strada e rompa un po' le palle alle tedesche!



Gianni Conconi, Cuore Sportivo
Torna all'inizio della Pagina

maurino





Regione: Lombardia
Prov.: Cremona
Città: Crema


1153 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 20:09:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maurino Invia a maurino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa è una foto tratta dall'articolo online(motorionline.it)riguardante il misterioso interno che alcuni dicono non sia quello definitivo.Ripeto che per giudicarlo bisogna vederlo dal vivo.

Immagine:



Design sportivo e dettagli racing
Alfa Romeo Giulia – Una rinascita senza dimenticare la tradizione. L’Alfa Romeo Giulia ha fornito un nuovo esempio di stile che unisce periodi diversi, genialità differenti, filosofie convergenti verso l’obiettivo di offrire una guida sportiva distinta e unica.

Il design esterno della vettura ha catturato l’attenzione, diviso i critici, manifestato una nuova dimensione del Biscione. Se ne è parlato e se ne parla, ma adesso è bene concentrarsi anche sulle linee interne, sull’universo di forme e contenuti che circonderà il potenziale cliente della Giulia.
Ed è bene partire da quel pulsante rosso ancorato al volante poco più in basso della razza sinistra, quel tasto da cui accendere la sonorità dei nuovi propulsori Alfa Romeo. Già questo dettaglio caratterizza la vettura e ne sottolinea il carattere prettamente sportivo anche negli interni.
Il volante, poi, richiama alla memoria quelli Hellebore diffusi negli Anni Sessanta e di metà Anni Settanta di cui era dotata proprio la storica Giulia, caratterizzato da una forma leggermente schiacciata alla base, il marchio del costruttore al centro in bianco e nero e arricchito da diversi tasti attraverso cui gestire varie funzioni.
Sulle tonalità metalliche del volante e di diversi dettagli interni, non spicca solo il rosso del tasto d’accensione, ma anche i colori del display collocato al centro della strumentazione tra contagiri e tachimetro, con le lancette rivolte verso il basso a motore smorzato. Strumentazione sviluppata riprendendo lo stile introdotto sulle precedenti 1750 e GTV. Ma a colori è anche l’altro schermo presente al centro della plancia.

Le bocchette d’aria laterali, arricchite da cornici cromate, sembrano anche ispirate a quelle della 1750, ma ricordano pure quelle presenti sulla Giulia prodotta tra gli Anni Sessanta e Settanta. Quelle sotto lo schermo del sistema multimediale sono invece quadrangolari e sormontano il dispositivo di climatizzazione e quindi il tunnel in cui è alloggiata la leva del cambio e le tre manopole che consentono la gestione e il settaggio dei vari sistemi di bordo. Disposte in prossimità, partendo da sinistra verso destra, da questi comandi circolari si possono controllare le modalità di guid attraverso il cosiddetto Alfa DNA che è posto più vicino al guidatore; quindi il settaggio del sistema infotainment da quello centrale e con quella più a destra è possibile ad esempio regolare il volume dell’impianto audio o scegliere i brani musicali preferiti. Tra i sedili anteriori scorre un ampio bracciolo che termina con altre due bocchette supplementari dirette verso gli altri passeggeri.
I rivestimenti, impreziositi da dettagli di pregio, sarebbero tutti lavorati con cura per garantire il massimo comfort interno.
L’immagine mostrata offre un esempio della più esclusiva versione Quadrifoglio, ma secondo le indiscrezioni anche gli interni delle varianti meno grintose offrirebbero lo stesso tipo di contenuti, forse però con accenti sportivi meno marcati.

Fonte motorionline.it


Ex: Alfa 147 1.6 120CV Ora: Alfa Nuova Giulietta 1.6 109CV Alfa Giulietta 1.750 TBI Q.V. 235CV
Torna all'inizio della Pagina

gianluca66





Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Cesate


3693 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 20:42:27  Mostra Profilo Invia a gianluca66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da d_frasson

Se scorri i post precedenti ne vedi il senso.



Già fatto, ma credo che il poco gradimento derivi da fattori legati alla scarsa offerta di prodotti e di una qualità di quelli esistenti,non sempre all'altezza della migliore concorrenza, piuttosto che per una sorta di vendetta sociale.
Chi ha comprato Audi e BMW lo ha fatto perché non aveva un'alternativa italiana a ciò che cercava o non era all'altezza delle proprie aspettative.




..ma come si fa a non essere alfisti ?
Torna all'inizio della Pagina

d_frasson





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Anguillara Sabazia


9901 Messaggi

Inserito il - 28/06/2015 : 21:25:39  Mostra Profilo Invia a d_frasson un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gianluca, rispondevo ed integravo le considerazioni di Alberto e di Predorino sulla 'esterofilia' (termine che oggi si è depotenziato..)
Mi ricordo che nel 2002, 4R (molto meno 'Fiat' di ora) fece tutta una filippica sugli aiuti ricevuti da Fiat nel tempo e - ovviamente - molti lettori di allora evidenziavano che tra i vari motivi della debacle di vendite vi era anche questa forma di 'aiuto sistematico' che veniva elargito a Fiat. E' sotto gli occhi di tutti che senza gli aiuti e aiutini finanziari Fiat avrebbe raggiunto il default prima del 2002.

Credo che i fattori siano come sempre molti e variegati: non si possono cancellare 30 anni di storia con un nuovo AD e pensare che sia tutto come se niente fosse. Ovvio che ci deve essere il prodotto, ma se molti credono che il produttore 'frughi' nelle proprie tasche, allora qualcuno compra altro, indipendentemente dalla qualità.

Tu la chiami vendetta sociale, io forma di protesta

Per inciso AR ai tempi dell'IRI era anche peggio da questo punto di vista!!

L'interno della Giulia invece mi piace e parecchio, è molto personale e direi di chiaro stampo italico!!

Aggiungo: cosa ti piace dello spot con la frase 'e' tornata' ? secondo te chi o cosa è tornato ??


"WITHOUT HEART WE WOULD BE MERE BMWs”
"People that commit hideous crimes such as rape and murder should be punished by being forced to drive a car with an Alfa Romeo Selespeed gearbox"
Devo aggiornare la firma!!

Torna all'inizio della Pagina

Fabiuss





Regione: Val D'Aosta
Prov.: Aosta
Città: Verrés (Sokovia)


3113 Messaggi

Inserito il - 29/06/2015 : 08:20:02  Mostra Profilo Invia a Fabiuss un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...chiavi di lettura:

...per l'acquirente medio, il messaggio è: "tornata la Grande Alfa!..."

...per l'Alfista, spera non sia tornata "la solita solfa..."

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 19  Discussione   
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Club AlfaSport Forum © 2003-2012 Club AlfaSport Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,22 secondi. herniasurgery.it TargatoNA.it SuperDeeJay.Net Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it