Club AlfaSport Forum - <b>Gabriele Tarquini</b> - socio n.70


Club AlfaSport Forum

Club AlfaSport Forum
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 L'Alfa Romeo e lo sport
 Piloti Alfa Romeo
 Gabriele Tarquini - socio n.70
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 5

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 23/12/2004 : 01:10:27  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

GABRIELE TARQUINI - UN GRANDE PILOTA, UN GRANDE UOMO


Socio Onorario Club Alfa Sport - n.70





Casco del Cinghios con gli adesivi Alfa Sport
Casco del Cinghios con gli adesivi Alfa Sport (2)
(foto tratta dal settimanale "AUTOSPRINT" n.8/2006)



Gabriele Tarquini nasce il 2 marzo 1962 a Giulianova Lido (TE), zona turistica dell'Abruzzo, molto interessante ma forse non abbastanza conosciuta.

Fin da bambino mostra una grande passione per lo sport e per le automobili e presto inizia a correre in kart. Già nel 1974, a soli 12 anni, ottiene la sua prima vittoria, in kart ovviamente! Nel 1981, sempre in kart, è secondo nel campionato europeo 125 su Kalì Kart, mentre nel 1983 si aggiudica il campionato italiano kart 125 e il campionato europeo 125 classe C. Nel 1984 raggiunge il culmine della sua carriera kartistica con la vittoria della "Coppa del Mondo" di kart e l'Italiano 125 classe C. Sportivissimo, il giovane Gabriele si dedica nel tempo libero anche al calcio, al tennis a al beach volley, ma la sua più grande passione resta l'automobile.

Nel 1985 disputa il campionato europeo F.3.000 ottenendo il 5. posto assoluto con il team San Remo Racing. Fino al 1986 prosegue in F.3.000 con buoni piazzamenti. Nel 1987 partecipa al campionato mondiale superturismo con l'Alfa 75 turbo con la quale si piazza 3. alla 24 ore di SPA (team Brixia). Sempre nel 1987 esordisce in F.1 con l'Osella. In F.1 disputa complessivamente 38 GP con un 6. posto al GP del Messico 1989 come miglior piazzamento. Purtroppo, come noto, non ha mai potuto disporre di vetture competitive.

Nel 1992 disputa il campionato italiano superturismo (sesto posto finale).

Nel 1993 la consacrazione come specialista delle gare turismo: è pilota ufficiale Alfa Romeo e con la velocissima 155 TS - Selenia ottiene 8 vittorie e 4 pole-position. E' il primo campionato dell'ERA D2; Tarquini (Alfa), Giovanardi (Peugeot) e Ravaglia (Bmw) si presentano praticamente appaiati all'ultima gara, con 5 vittorie a testa. Tutto è possibile. l'Alfa, dopo un inizio problematico, ha disputato una stagione fantastica, risolvendo i problemi di trasmissione della potenza grazie a un miracoloso giunto viscoso Ferguson. Il team è fiducioso, ma alla fine Tarquini sarà solo terzo.

Il 1994 è stato l'"anno di Tarquini" (ma si ripeterà nel 2003). L'Alfa decide di schierarlo nel BTCC, il più competitivo campionato turismo del mondo, con ben 10 case ufficiali al via! Sembra un'impresa titanica riuscire a vincere, ma Tarquini, che nel frattempo per i tifosi è diventato "Cinghio", disputa la migliore stagione agonistica della sua fulgida carriera. L'Alfa gli affida la nuova 155 Silverstone (in onore appunto al campionato principale da disputare), vettura eccezionale che domina in tutti i campionati, dotata tra l'altro di un alettone contestato ingiustamente dagli avversari (è di serie). La sua è una galoppata trionfale, addirittura vince le prime 5 gare consecutive. Alla fine sarà campione con 8 vittorie e quasi 100 punti di vantaggio sul secondo classificato, Alain Menu su Renault. Un trionfo senza precedenti!

Da rilevare che nel 1994 l'Alfa 155 risulta la vettura turismo più vittoriosa al mondo con 24 vittorie assolute, contro le 19 della Bmw, le 12 dell'Audi e le 8 della Peugeot. Oltre al campionato inglese, la 155 si aggiudica il campionato spagnolo e in Italia perde il titolo per un soffio.

Nel 1995 Tarquini partecipa a diversi campionati. In Italia vince 2 gare sulle 5 disputate con il team ufficiale Alfa Romeo. Ne 1996, sempre con l'Alfa disputa l'ITC, con una vittoria.

Dal 1997 al 2000 "Cinghio" corre con la Honda Accord in Inghilterra e in Europa, ottenendo come sempre lusinghieri risultati. nel 2002 torna a disputare qualche gara con l'Alfa Romeo.

Il 2003 è forse l'anno più bello per il pilota di Giulianova. Disputa l'intero campionato ETCC (europeo turismo) con l'Alfa 156 GTA ufficiale e, dopo lotte incredibili con gli alfieri della Bmw Jorg e Dirk Muller, si aggiudica il campionato all'ultima gara in un memorabile 19 ottobre, data che resterà per sempre scolpita anche nei cuori di noi di Alfasport perchè l'abbiamo vissuta soffrendo in prima persona sulle tribune del mitico autodromo brianzolo.

Il 2004 è storia di oggi. Sappiamo tutti come è finita. Poteva e doveva essere il bis per Gabriele, ma la sfortuna ci si è messa di mezzo e il titolo è andato, per pochissimo, all'inglese Andy Priaulx. L'Alfa è attesa a una rivincita nel 2005.

Nel 2005 Corre sempre con l'Alfa 156. La squadra si chiama ora Alfa Romeo Racing Team.

2006: pilota ufficiale SEAT nel WTCC.
2007: pilota ufficiale SEAT nel WTCC.

Il tutto meglio illustrato nella scheda pilota riepilogativa


Notazioni personali

Dopo aver descritto la fantastica carriera del pilota abruzzese, mi preme parlare anche del Tarquini-uomo. Ho avuto il piacere di conoscerlo per la prima volta personalmente al Mugello, nel 1993, insieme a Larini. Ricordo che, pur essendo allora un semplice appassionato (ed ex-pilota), discutemmo amabilmente di tecnica motoristica e delle sue gare come due amici. La sua disponibilità è disarmante, eccezionale. Poi l'ho rivisto a Pergusa e ancora una volta fu disponibilissimo e gentile. Rispose cortesemente alle mie domande. Infine l'ho visto a Imola, nel 2004, in occasione della consegna della nostra "targa ricordo" e questa volta mi sono presentato come responsabile del pool sportivo di Alfasport. Ma non è cambiato nulla, la sua cortesia e disponibilità sono sempre uguali (mi ha firmato il suo poster), con chiunque abbia a che fare, un personaggio come pochi nell'ambiente automobilistico, dove non mancano presuntuosi, montati e maleducati. Un gran signore, sempre con il sorriso sulle labbra e un grande appassionato, tanto da diventare NOSTRO SOCIO ONORARIO (e per noi è davvero un grande onore!).

Per avere un'ulteriore testimonianza della popolarità e del carisma del personaggio-Tarquini, ecco una lettera che è possibile leggere sul sito www.giulianova.it:

"Gentile Redazione, Mi chiamo Angela Maria Urbano e sono di Termoli (CB). Spesso visito il vostro sito (www.giulianova.it), non conosco Giulianova, mi piacerebbe farlo perché mi hanno detto che è una bella cittadina di mare. Vi scrivo per quanto riguarda un vostro illustre concittadino, che è Gabriele Tarquini, che ho avuto la fortuna di conoscere, e che, come sicuramente saprete, domenica 19 Ottobre 2003, a Monza, si è laureato Campione Europeo di Euroturismo 2003 dopo una gara sofferta, straordinaria e che ha tenuto noi tifosi, con il batticuore fino allo sventolio della bandiera a scacchi. Mi sembrava giusto segnalarVi quest'evento, e spero ne diate ampiamente risalto, come la cosa merita, con un articolo sul vostro sito. RingraziandoVi anticipatamente, colgo l'occasione per salutarVi ed augurarvi buon lavoro e ….Complimenti Gabriele .firmato: Angela Maria Urbano da Termoli."
Naturalmente poi il sito ha pubblicato la lettera e ha scritto un articolo.

Grazie infinite Cinghio, a presto!



Per vedere tutti i dettagli della stagione ETCC 2004 e del WTCC 2005 cliccare sul link sottoriportato
http://www.alfasport.it/etcc2004/etcc.asp

Testo a cura di Manlio Dovis (pilota54)




Pilota




Modificato da - Pilota54 in Data 23/03/2008 11:49:51

Carlitos





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


24214 Messaggi

Inserito il - 04/04/2005 : 16:26:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Carlitos Invia a Carlitos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ragazzi, Cinghio (al secolo Tarquini Gabriele) mi ha autorizzato a pubblicare questa lettera che mi ha inviato stamattina.

E' difficile per me poter esprimere l'emozione che ho provato nel leggerla e rileggerla.
Caro Gabriele, l'onore di averti come socio è tutto nostro!
Come sai, noi siamo presenti ad ogni gara italiana del WTCC (e anche qualcuna estera) a tifare per la nostra Alfa e da quando ci sei tu, abbiamo un motivo ulteriore !
Ma il bello di questa tua lettera sta nella tua passione per l'Italia e per la nostra Alfa ... ed è merce rara oggi tra i piloti.
Vincere un gara è l'obiettivo principale per un pilota e per uno italiano, vincerla a casa propria a bordo di un Alfa è il massimo.
Che ci importa dei mezzi dei tedeschi, pure nel '35 in Germania avevano mezzi infinitamente superiori, eppure Nivola li bastonò !
Domenica saremo nelle stesse condizioni, perchè ci sarà un Alfa e un gran manico (anzi 4, perchè ci sarà anche Piedone, Farfus e Thomson per l'Autodelta, più Tavano e gli altri ) ... ci vuole anche quello per vincere!
Ci vedremo a Monza e vedrai che la tua 156 andrà più forte perchè ci saranno i nostri Cuori a spingerti!

Sei UN GRANDE GABRIELE




-----------------------------------------------------------------

Caro Presidente



Volevo ringraziarti per tutte le belle parole che hai scritto negli articoli riguardanti le gare e gli incontri avuti durante l’Etcc. Sono orgoglioso di essere vostro Socio Onorario e confesso che ogni tanto dò uno sguardo ai forum e alle foto del vostro fantastico sito. Ho avuto la fortuna di portare i colori dell’Alfa Romeo nelle corse per molto tempo e posso dire che la passione e il fascino che suscitano in ogni parte del mondo è unica. E’ originata da appassionati e amanti di Automobili e non da fans dell’ultimo momento che seguono le mode o le vittorie, ma sono cultori della storia dell’Auto. Ci sono stati anni bui dove gli spiriti erano leggermente sopiti ma come in Inghilterra nel 1994 è bastato poco per risvegliarli nell’orgoglio. Le corse sono state e, spero saranno, motivo di soddisfazione anche con mezzi impari se paragonati ai colossi tedeschi ma la genialità e la dedizione faranno sempre la differenza.

Vi aspetto numerosi a Monza per il primo appuntamento del Campionato e cercate di venirmi a salutare nel paddock.



A presto



Gabriele Tarquini

4 aprile 2005




Carlitos
Oggi prendo il Coupè ...
L'Alfa è parcheggiata nel mio Cuore e le vene sono la sua pista
Torna all'inizio della Pagina

stefano156





Regione: Lazio
Città: Roma


785 Messaggi

Inserito il - 04/04/2005 : 16:49:27  Mostra Profilo Invia a stefano156 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande Gabriele!Ti ricordo con piacere ache quando guidavi le Honda Accord e ti temevo perchè sapevo che c'era un pilota alfa su quella macchina della JAS...come ti ricordo quando portavi la 155,vedendoti fare delle cose che entusiasmarono persino mio cognato che di motori non capisce nulla...ma quando vede qualcosa di ottimo sa apprezzare..non potrò venire a monza però sono e siamo tutti con te!FORZA GABRIELE!

156 2.0 T.S.Selespeed 155 CV blu cosmo prima serie


Torna all'inizio della Pagina

chico
Utente


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma. Auto: 156 Sportwagon 1.9 JTD Giugiaro


4592 Messaggi

Inserito il - 04/04/2005 : 17:13:51  Mostra Profilo Invia a chico un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gabriele Tarquini... come posso dimenticare la finale a Monza di due anni fa, quando nel pre gara lo incontrai nei paddock...
Un pilota e un uomo di una semplicità disarmanti. Fiero e fresco come un guerriero mi ha fatto provare, vedendolo alla guida, delle emozioni uniche. Se penso a quante ne abbiamo combinate sugli spalti noi del Club Alfasport ai suoi passaggi sul rettilineo...
Grande Gabriele, aavanti così e mai paura!

"Alfa Romeo 156: a suo agio in ogni situazione. Non si scompone mai"



**ABBOmobilClubItalia** - socio 2005
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 05/04/2005 : 00:16:57  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Riporto anche qui quanto affermato sul forum WTCC 2005:

"Ho le lacrime agli occhi per la bellissima lettera di "Cinghio" Tarquini. Per scrivere queste parole ho dovuto strofinarmi i bulbi oculari perchè non riuscivo a leggere le lettere sulla tastiera del mio fido computer.

Avere un socio così per noi è un onore veramente immenso e per me è motivo di grande orgoglio avere scritto la sua breve biografia, dove nel mio piccolo ho cercato di far percepire lo spessore umano del personaggio Tarquini oltre che magnificarne le doti di guida che tutti gli riconoscono.

Grazie di cuore da tutto il pool sportivo. A presto!"





Pilota - GTV 3.0 V6 24V - 220 cv

Torna all'inizio della Pagina

l_alfista





Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


476 Messaggi

Inserito il - 05/04/2005 : 09:29:39  Mostra Profilo Invia a l_alfista un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Gabriele Tarquini........
Ti fa proprio onore scrivendo quelle docili note,con sottofondo alfistico ,ci dai una carica di soddisfazioni,ed e importante che hai capito che non siamo,dei semplici fans che seguono mode o vittorie,ma amanti di automobili di un grande marchio con un passato storico..........
Noi siamo quel + che fa la differenza.........
L'alfista e moglie alfista
Torna all'inizio della Pagina

Missile





Regione: Abruzzo
Prov.: Chieti
Città: Francavilla al Mare


503 Messaggi

Inserito il - 08/04/2005 : 11:19:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Missile Invia a Missile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho letto con grande piacere ed emozione la lettera del "nostro" Gabriele Tarquini... e insieme a tante altre cose mi ha fatto pensare a quanto è bello e "nobile" sentirsi così fortemente legati ad altre persone per il tramite di un "qualcosa" che sotto certi punti di vista non è altro che un insieme "ingegnerizzato" di freddi componenti materiali (pannelli di metallo, di leghe, di valvole, candele e pistoni e ammortizzatori...).
Spessissimo mi sono interrogato (e ci siamo interrogati, specie agli inzizi di AlfaSport) sul "cosa" faceva delle nostre Alfa una "passione"... sul perchè è nata e si è sviluppata in ognuno di noi questa "propulsività" alla condivisione di emozioni attraverso un marchio...
Ebbene, da convinto sostenitore della centralità dell'uomo rispetto alle fredde "cose" materiali, penso che l'unica risposta sia che quelle "cose" possono - in certi casi - rappresentare l'espressione fisica della passione di una persona.

Non so...io ricordo con affetto la mia prima "slitta con le ruote"... eppure era solo una cassetta di legno con quattro vecchi cuscinetti a sfera, che fu assmblata tanti anni fa a Popoli, un estate in vacanza dai miei bisnonni. Ebbene certi oggetti quindi, per qualche motivo "assorbono" le nostre passioni, le incamerano, e poi ce le rilasciano piano piano, nel corso degli anni, attraverso la memoria, attraverso il parlarne... anche su un forum!

Ognuno di noi ha una storia legata alla sua Alfa, una storia che è sicuramente una storia di persone. Una storia di gente che sente il bisogno di condividere la propria storia con quella di altre persone che avvertono la stessa necessità. Una storia di persone che poi si organizzano, aprono un forum, poi magari discutono un po', poi qualcun'altro arriva a dire la sua, sulle sue Alfa sui suoi Miti...
Una storia che ad un certo punto magari porta i Miti (per esempio Gabriele...) a conoscere quel gruppo di persone e - soprattutto - ad aver piacere di "starci", in quel gruppo di persone.

Beh, io ci credo che a "quel gruppo di persone" sono venute le lacrime agli occhi... perchè come ho detto altrove (e perdonate la ripetizione) sin dall'inizio questo Club è stato connotato da un inaspettato, immediato, fortissimo spirito di amicizia: non ci frega chi va più veloce o chi ha la vettura più performante! ci interessa "nutrirci" insieme di questa sana - e concedetemi "sfrenata" - passione che per un motivo o per un altro (non stiamo troppo ad arrovellarci sul come e perchè) l'Alfa Romeo ci da.

E a "quel gruppo di persone" sono venute le lacrime agli occhi perchè hanno scoperto che il loro Mito vive delle loro stesse passioni, delle loro stesse sensazioni ed emozioni... sia quanto si sta con il contagiri sui "settemila" (per noi... per lui forse molto di più!) sia quando si sta seduti ad un tavolo sorridenti e felici di fronte ad una pizza a parlare di Alfa, di AlfaSport, di progetti per il futuro, di un Club ancora più "appassionato".

Caro Gabriele (se posso permettermi di chiamarti così... tanto siamo "forti e gentili" entrambi...) ti sei preso un compito gravosissimo: catalizzare, impersonare e rappresentare la passione di questo gruppo di appassionati.

Perciò oltre ad essere onorati, siamo commossi... ed entrambe le cose ci fanno molto felici.

Un saluto a tutti (e scusate sempre la mia inguaribile prolissità...)
Ciao, Missile.



-------
"No Autostrade ma salite & tornanti"

Modificato da - Missile in data 08/04/2005 11:21:31
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 08/04/2005 : 18:36:27  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Avevo già notato in altri post che "missile", oltre che un vero appassionato dell'Alfa, è una persona squisita e sensibile. Ne ho la conferma in questo bellissimo "pezzo", che ne testimonia e sottolinea anche l'umiltà (nella migliore accezione del termine) e umanità.

Dalle sue parole traspare anche un certo interesse, forse in precedenza sopito ma ora riemerso, per la punta dell'"iceberg", cioè per quella branca dell'automobilismo (mi riferisco al mondo delle corse) dove spesso si trova l'essenza, il distillato, il "succo" della vera passione per l'automobile.

Perchè le automobili sono solo oggetti, è vero, ma quando sono guidate oltre i limiti dell'umano e quasi oltre le leggi della fisica da autentici Campioni come Gabriele, assumono connotazioni quasi ultraterrene formando un tutt'uno con i "cavalieri del rischio" che le conducono verso vittorie che esaltano noi appassionati e ci rendono fieri di possedere "la stessa macchina" del Pilota che Vince.

Le Alfa Romeo hanno sempre incarnato alla perfezione questo concetto, essendo depositarie dello slogan "vetture da famiglia che vincono le corse". E proprio per questo esse hanno emozionato, esaltato e a volte magari fatto arrabbiare folle di aficionados spesso più delle stesse Formula 1. Perchè chi segue queste gare sicuramente ha una passione per le corse e le automobili notevolmente superiore a chi segue solo le F.1 e quindi molto superiore è il suo coinvolgimento "tecnico" e, soprattutto, emotivo.

La prova di tutto ciò l'abbiamo riscontrata il famoso 19 ottobre 2003 a Monza, ma anche nel settembre 2004 a Imola..........



Pilota - GTV 3.0 V6 24V - 220 cv


Modificato da - Pilota54 in data 10/04/2005 00:44:23
Torna all'inizio della Pagina

Missile





Regione: Abruzzo
Prov.: Chieti
Città: Francavilla al Mare


503 Messaggi

Inserito il - 09/04/2005 : 15:55:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Missile Invia a Missile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Carissimo Pilota (mi permetto di chiamarti così anche se non ci conosciamo "dal vivo" ma solo telamaticamente) ti ringrazio davvero tanto per le tue perole, che sento sincere e spontanee e che quindi, come dire, per me "valgono ancora di più". Speriamo di conoscerci personalmente un giorno, e stare lì seduti a quello stesso tavolo di fronte a quella stessa pizza a parlare di Alfa!

Citazione:
Messaggio inserito da Pilota54


Perchè le automobili sono solo oggetti, è vero, ma quando sono guidate oltre limiti dell'umano e quasi oltre le leggi della fisica da autentici Campioni come Gabriele, assumono connotazioni quasi ultraterrene formando un tutt'uno con i "cavalieri del rischio" che le conducono verso vittorie che esaltano noi appassionati e ci rendono fieri di possedere "la stessa macchina" del Pilota che Vince.




Verissimo quello che dici.

D'altronde perchè l'Uomo rischia così tanto nel condurre un "oggetto meccanico inanimato" alle maggiori velocità possibili girando intorno ad un tracciato asfaltato ?

Forse perchè è innato in noi il desiderio di spingerci oltre le "umane capacità" del nostro -fragile- apprato motorio e forse anche perchè c'è quella (lontana???) sensazione di esaltazione nell'atto del "dominare" con destrezza il mezzo che estende le nostre percezioni oltre la norma (ovvio ognuno nell'ambito delle proprie "possibilità"..).

Ecco perchè piloti come Tarquini (N.B.: e le persone come Tarquini) ci esaltano: perchè con le loro "gesta" (mi permetto di proseguire il parallelo "cavalleresco" che Pilota ha giustamente introdotto, e che personalmente apprezzo molto!) con le loro "imprese" sul tracciato riescono per un attimno a far provare anche a noi quelle stesse sensazioni di destrezza, forza, dominazione "consapevole" del mezzo.

Non so qualcuno dirà forse che c'è troppa "filosofia", troppo "romanticismo"... ma a questi dico "voi cosa provate nel momento in cui all'ultima curva dell'utlimo giro una 156 "selenia" rossa tira la staccata sull'avversario e... ce la fa... ce la fa... ce la fa... ce l'ha fatta è avanti!"?

Non è la stessa cosa di quando tentate una super-doppietta per entrare di prima in un super-tornante e poi al punto di corda aprite il gas (armegiando magari col volante a cercare l'aderenza) emozionandovi al suono dell'aspirazione del vostro filtro dell'aria??? Per poi mettere tranquillamente la seconda e proseguire normalmente il vostro viaggio "turistico" (magari avete anche la famniglia a bordo della "vettura per tutti i giorni che vince le gare" ).

Percorsi diversi, diverse velocità, diverse condizioni, diverso tutto, soprattutto diverso "manico"... ma le sensazioni - forse - sono le stesse. Anche dopo, a motore spento.

Tempo fa lessi su un libro dedicato alla "Cronoscalata Svolte di Popoli" una frase di Mauro Nesti (plurivincitore negli anni, classe prototipi...) a proposito della valutazione di una sua gara su quel circuito, disse più o meno: "...c'è stata una curva che ho preso in modo eccezionale... così bene che sarei sceso dalla macchina per offrirmi un caffè".

Ognuno può vederla come meglio crede, ma penso che la morale sia "fai le cose (ogni cosa) al massimo delle tue possibilità e con il massimo dell'impegno: ne sarai sicuramente soddisfatto".

Io almeno l'ho vista così. Se possiamo considerare il nostro "automobilismo" (quello di AlfaSport) come una vera e propria "disciplina sportiva" ebbene non c'è dubbio che dobbiamo cercare di imparare qualcosa (e non parlo solo di tecnica e velocità) dallo sport che pratichiamo.

E guardacaso... il fatto che Gabriele sia "dei nostri", ci può aiutare tanto anche in questo.

Saluti a tutti e sempre forza Tarquini!
Missile



-------
"No Autostrade ma salite & tornanti"

Modificato da - Missile in data 09/04/2005 16:00:04
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 10/04/2005 : 00:40:56  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro Missile,
devo evidenziare 2 cose:
1) il discorso sopra riportato è tutta farina del mio sacco, tranne una definizione, che mi sono permesso di riesumare da vecchie annate di Autosprint. Si tratta di una nota connotazione che Marcello Sabatini, per molti anni direttore di Autosprint, formulò sui piloti di F.1, che poi fu estesa a tutti i piloti che esaltano le folle: "cavalieri del rischio", era questa la definizione, che hai mostrato di apprezzare.

2) Quella frase del leggendario Mauro Nesti (l'uomo che ha vinto più di tutti nelle gare in salita probabilmente nel mondo) mi pare di averla letta anch'io da qualche parte ed è la testimonianza delle precisione "chirurgica" che occorre nelle "cronoscalate" per realizzare buoni tempi, anche perchè se si sbaglia ci sono solo muretti e guard rail, se non burroni. Te lo conferma uno che di cronoscalate ne ha disputate mi pare 18, che non sono certo tante ma nemmeno poche.

Ricordo che quando feci le prove della mia prima cronoscalata in assoluto (la "Ponte Corace-Tiriolo" in provincia di Catanzaro, GR.1 cl. 1.300, Simca Rally 2, 12 patenti), un esperto collega della scuderia "Etna" mi disse:

- "Quello che conta nelle gare in salita è il "tempo". Puoi arrivare primo di classe su 3 partenti ma se il tempo non è buono quella vittoria non vale nulla e non ti darà soddisfazione vera. Ma se arrivi 4° su 15 partenti a 2 secondi dal primo a dal record di classe allora puoi davvero essere soddisfatto".

Ed è proprio così. Nelle gare in salita la massima soddisfazione ce l'hai quando riesci a fare le curve e le staccate al limite, a cambiare sempre a 7.000 giri e a realizzare un tempo eccezionale! Per la cronaca in quella gara in prova feci il 2° miglior tempo in 5'19"3 (contro il 5'15"2 del primo e in gara, convinto di poter vincere all'esordio, partii come un "missile" e infransi il mio sogno contro un muretto all'uscita del 2° tornante!! Alla seconda gara (ben 18 partenti nella classe) arrivai 3° ma a soli 7/10 di secondo dal 1° e a 1,7 secondi dal record, con un "errorino" all'ultimo tornante (non mi entrò subito la 1a). Rischiai quindi persino di vincere alla seconda gara, ero andato proprio al limite ed ero davvero al settimo cielo.........





Pilota - GTV 3.0 V6 24V - 220 cv


Modificato da - Pilota54 in data 10/04/2005 00:49:25
Torna all'inizio della Pagina

Carlitos





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


24214 Messaggi

Inserito il - 13/05/2005 : 15:47:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Carlitos Invia a Carlitos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ragazzi, mi ha scritto Gabriele e poco fa mi ha mandato un sms.
E' fiducioso per Silverstone e richiede il nostro TIFO!
Io ho già una BMW serie 3 voodo scala 1:43 della Muller & Son con i spilloni conficcati nelle ruote e nel cofano motore ... scherzo ... è della Burago!

Tra le altre cose poi mi ha detto che ci aspetta ad IMOLA ... io ci sarò ... voi?


Carlitos
Oggi prendo il Coupè ...
L'Alfa è parcheggiata nel mio Cuore e le vene sono la sua pista
Torna all'inizio della Pagina

Bracco





Regione: Marche
Prov.: Ancona
Città: Fabriano - Senigallia


7956 Messaggi

Inserito il - 13/05/2005 : 23:15:31  Mostra Profilo Invia a Bracco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Speriamo!!!!



Alfasud
Alfetta 2.0 '84
156 1.8 T.S. Pack Sport
145 1.4 T.S.
156 2.0 JTS
GT 1300 Junior. '75

JTS PROUD OWNER
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 18/05/2005 : 21:14:38  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Grande Cinghio a Silverstone!


Questa è una pista dove Gabriele Tarquini si è sempre esaltato. Domenica ha fatto
una magistrale gara1, dopo aver strabiliato nelle prove insieme all'idolo locale
James Thompson.

Grazie, "Cinghio". E Imola è alle porte.........


Pilota54 -- GTV 3.0 V6 24V - 220 cv --



Modificato da - Pilota54 in data 18/05/2005 21:15:02
Torna all'inizio della Pagina

Carlitos





Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


24214 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 10:32:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Carlitos Invia a Carlitos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Grande Cinghio ... Papà



Ieri in tarda serata mi è arrivato questo SMS:

E' NATA GIULIA
TARQUINI ...



Caro Gabriele, questa è per te la più bella Vittoria!
Sono felicissimo per te e faccio le mie congratulazioni alla mamma.
So che il nome di tua figlia non è casuale ...
Sei da sempre stato un CAMPIONE in pista e nella vita, ora correrai anche in un altro campionato
Ci vediamo domenica ad IMOLA

E Forza Alfa



Carlitos
Oggi prendo il Coupè ...
L'Alfa è parcheggiata nel mio Cuore e le vene sono la sua pista
Torna all'inizio della Pagina

bluesteel





Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


4502 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 12:51:03  Mostra Profilo Invia a bluesteel un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Auguri

e che dire poi del nome scelto!!!



75 TS rosso dal 91 al 97
GTV V6 TB nero dal 97 al 99
GTV V6 TB blu dal 05 finchè morte non ci separi!
Torna all'inizio della Pagina

Adder





Regione: Liguria
Città: Genova


2978 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 12:58:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Adder Invia a Adder un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Congratulazioni alla Signora Tarquini ed al mitico Gabriele!

BENVENUTA piccola Alfista!

Ciao.
Adder

PS Presente al "caffè monzese" (Fabio)



"Face your fears, live your dreams"
Torna all'inizio della Pagina

Samuele
Utente


Regione: Toscana
Città: Pistoia


10073 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 15:59:00  Mostra Profilo Invia a Samuele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tanti AUGURI alla nuova arrivata speriamo che crescendo diventi Super come il padre. Per caso anke il nome è un omaggio alla storia Alfa?

Samuele socio n° 066

Spider : 2.0 TS
156 : 2.0 JTS

"Le Alfa,
come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,
sono nate dal coraggio, dal rischio,
sono figlie del fuoco e del vento,
sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,
da un colpo di genio o di fortuna.
"
Torna all'inizio della Pagina

gennaro 145





Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: milano


705 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 19:30:16  Mostra Profilo Invia a gennaro 145 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tanti auguri alla famiglia tarquini e un bacione alla piccola Giulia

alfa 145 1.6ts 120cv socio n 0077
Torna all'inizio della Pagina

Alfa_Ahead82





Regione: Marche
Prov.: Ascoli Piceno
Città: Sant'Elpidio a Mare


1084 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 20:42:10  Mostra Profilo Invia a Alfa_Ahead82 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tanti auguri x la nuova arrivata..

Quando affondo sento il mio cuore andare a 7000 battiti al minuto.

Alfa Romeo 156 1.8TS 16v - Socio N° 0085
Torna all'inizio della Pagina

alfaluna
Utente


Regione: Italia
Città: Honolulu


343 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 21:31:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alfaluna Invia a alfaluna un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Auguri alla piccola Giuglia al papà e alla mamma
da un altro papà Alfista

I bambini sono la cosa piu' bella e preziosa del modo!

147 distinctive 1.6 Twin Spark Balduzzi Engineering 148+ Cv
Torna all'inizio della Pagina

Missile





Regione: Abruzzo
Prov.: Chieti
Città: Francavilla al Mare


503 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 22:10:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Missile Invia a Missile un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Fortissimi auguri con tutto il cuore a Giulia, alla neomamma ed al neopapà, ai neononni, neozii.. a tutti vuoi insomma !

Mi piace inoltre pensare al fatto che tutti gli "zii" e tutte le "zie" (affettuosamente parlando) del Club AlfaSport abbiano ancora una volta avuto modo di acquisire un'altra nipotina... da cullare al ritmo di V4 (in linea e boxer) e V6 mono o plurivalvole (aspirati o turbo, benzina e disel) da strada o da competizione!

Mi piace pensarci un po' come una famigliola...

Tanti tanti tanti auguri Gabriele!

Giovanni


-------
"No Autostrade ma salite & tornanti"
Torna all'inizio della Pagina

Mauro
Utente


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


781 Messaggi

Inserito il - 23/05/2005 : 22:56:54  Mostra Profilo Invia a Mauro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
AAAAHH!! tanti auguri al neo-papà e alla piccola..."Giulietta"

AUGURISSIMI

Torna all'inizio della Pagina

Gismondi
Utente


Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Tolentino


10206 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 00:09:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gismondi Invia a Gismondi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ora si che comincerai a correre sul serio tra pappine e biberon
A quando un ovetto sulla 156?


Geom. Michele Gismondi 145 1.9 JTD MY '99 Socio n° 0013
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 01:56:46  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Benvenuta Giulia! Che nome "alfista"!


Congratulazioni vivissime a papà e mamma, da tutto il pool sportivo di Alfasport.

Purtroppo non credo che verrò a Imola, poco dopo c'è già il raduno di Vallelunga,
ma vedrò senz'altro le gare in TV.

Forza "Cinghio", ora hai una tifosa in più, e che tifosa.......


Pilota54 -- GTV 3.0 V6 24V - 220 cv --



Modificato da - Pilota54 in data 24/05/2005 02:00:42
Torna all'inizio della Pagina

JacoAlfa
Utente


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano
Città: Bolzano


4247 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 02:05:24  Mostra Profilo  Invia a JacoAlfa un messaggio ICQ Invia a JacoAlfa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Auguri, auguri, auguri!!!!


Al velocissimo Papà, all'affettuosa Mamma, e alla stupenda Giulia!

Fiocco rosa sulla 156 a Imola, lo vogliamo vedere!!

Ancora, congratulazioni!

Jacopo.

--
Socio n°0010
156 Sportwagon 2.5 V6 24V 192cv ex 164 Super 2.0 V6 TB 205cv
prato_alfasport@hotmail.it
"Hai i capelli di tua nonna.
Hai gli occhi di tua madre.
Hai il naso di tuo padre.
Ma il cervello proprio non l'hai preso da nessuno."
La Tua Nuova Volkswagen Fox.

Modificato da - JacoAlfa in data 24/05/2005 02:09:48
Torna all'inizio della Pagina

Blues Brother
Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: Brembate Sopra


483 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 09:29:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Blues Brother Invia a Blues Brother un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
AUGURI AUGURI AUGURI!

Sono contento di scoprire che CINGHIO non sia solo una macchina dispensatrice di emozioni forti ma possieda anche un lato umano...

CONGRATULAZIONI A TUTTA LA FAMIGLIA (INTENDO QUELLA ALLARGATA DELL'ALFASPORT)

BB
Torna all'inizio della Pagina

Emilius





Regione: Lazio
Prov.: Frosinone
Città: Morolo


5641 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 10:13:21  Mostra Profilo Invia a Emilius un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Auguri grandissimo Gabriele!! Il nome non poteva essere più azzeccato... complimenti! Siamo curiosi di vedere la bimba!!

Fiocco rosa sulla 156!!


Modificato da - Emilius in data 24/05/2005 10:50:03
Torna all'inizio della Pagina

n/a




Prov.: Piacenza
Città: Milano ma residente un po in Messico e un po a


85 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 12:51:21  Mostra Profilo Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vivissime congratulazioni
Un Alfista grnade campione d'eccezione come te non poteva che scegliere un nome piú appropriato per la figlia. Senz'altro fin da piccola fará vedere la passione per la casa del Biscione, come del resto lo fa gia la mia piccolina di 3 anni. A distanza riconosce le auto come quella del papá (147) e molte altre, se viste dal muso con l'inconfondibile stemma....

Un bel fiocco rosa non stonerebbe sul tuo bolide.....

Ancora Auguri
Alfalfa
Torna all'inizio della Pagina

acualbu
Utente


Regione: Sardegna
Prov.: Nuoro
Città: Nuoro


312 Messaggi

Inserito il - 24/05/2005 : 14:15:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di acualbu Invia a acualbu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
TANTI TANTI CARI AUGURI ALLA FAMIGLIA TARQUINI E TANTISSIMI AUGURI ANCHE ALLA... ORMAI MITICA PICCOLA GIULIA
AUGURI GABRIELE E AUGURI NEO-MAMMA
CIAO CIAO
Torna all'inizio della Pagina

alealf
Utente


Regione: Lombardia
Prov.: Milano
Città: Milano


155 Messaggi

Inserito il - 25/05/2005 : 21:56:29  Mostra Profilo Invia a alealf un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

...che bello ... il mito continua : GIULIA TARQUINI !!!

... augurissimi PAPA' CINGHIO !!!

Ale






alealf
Torna all'inizio della Pagina

Pilota54
Utente


Regione: Sicilia
Prov.: Catania
Città: Catania


11915 Messaggi

Inserito il - 26/05/2005 : 01:10:28  Mostra Profilo Invia a Pilota54 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh, io potrò tentare di far chiamare Giulia una futura ipotetica nipote
(ho un figlio di 24 anni fidanzato.....). E' un nome che mi piace moltissimo,
chissà perchè.........


Pilota54 -- GTV 3.0 V6 24V - 220 cv --


Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Club AlfaSport Forum © 2003-2012 Club AlfaSport Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,22 secondi. herniasurgery.it TargatoNA.it SuperDeeJay.Net Snitz Forums 2000

Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it